Notte prima degli esami

Notte prima degli esami

“Domani mattina farò le analisi del sangue: stasera non ceno, o mangio solo verdura”.
Quante volte sento dire frasi del genere!
Le hai dette anche tu?
Vediamo se questi comportamenti sono sensati.

Devi sapere che per modificare la maggior parte dei valori misurati dalle analisi del sangue è necessario cambiare la propria alimentazione per almeno un mese. Quindi, cercare di “aggiustare” il referto con il semi digiuno della sera precedente al prelievo è uno sforzo per molti aspetti inutile.
D’altra parte, che senso ha? È importante che dalle analisi emerga un quadro quanto più veritiero possibile delle tue condizioni, in maniera che tu possa porre rimedio ad eventuali squilibri o anomalie con cambiamenti di stile di vita e alimentari duraturi nel tempo.

Vediamo insieme cosa accade nel nostro organismo dopo le canoniche otto ore di digiuno e se è possibile indurre ulteriori modifiche sui parametri più spesso rilevati alle analisi di routine con qualche sacrificio in più.

Glicemia

Se si effettua il prelievo dopo otto ore di digiuno si misura il valore reale.

Vuoi evitare di mangiare dolci per tutto il giorno precedente? Non magiare spesso dolci è una regola di sana alimentazione che va seguita sempre, ma se sei solito indulgere in dolci tentazioni, fare astinenza per un giorno non ti aiuterà a “truccare” le analisi.

Se hai un buon controllo glicemico, otto ore di digiuno sono sufficienti a riportare la glicemia al suo livello basale.

Se hai la glicemia alta o l’insulino resistenza o il diabete tipo 2, 24 ore senza dolci non sono affatto sufficienti ad abbassare la glicemia. Seguire con costanza un’alimentazione a basso carico glicemico è invece fondamentale per la tua salute.

Trigliceridi e colesterolo

I trigliceridi sono più sensibili alla cena precedente, perché impiegano 12 ore per venire metabolizzati. Se la sera precedente ci si abbuffa di salsicce, gli esami potrebbero risentirne.

Diverso è il discorso per il colesterolo, che risente invece dello stile di vita e dell’alimentazione protratti nel tempo.

Transaminasi

Sono lo specchio dello stato di salute del fegato.

Risentono poco del pasto della sera precedente. Sono invece suscettibili allo sforzo fisico intenso, sopratutto se a farlo è un soggetto normalmente sedentario.

Quindi, se finora la tua vita è trascorsa fra scrivania e divano, ben venga l’iniziativa di iniziare a muoverti, ma non sottoporti al tuo primo allenamento di crossfit la sera prima degli esami del sangue. I valori delle transaminasi potrebbero risultare notevolmente superiori alla norma anche per 2-4 giorni.

Le bevande alcoliche danneggiano il fegato e alterano il valore di questi enzimi quando vengono abusate per lungo tempo. Ami il vino e tendi a berne un po’ troppo? Un giorno di morigeratezza non cambia nulla. Serve almeno una settimana di astinenza per far cambiare i valori delle transaminasi.

Globuli rossi ed emoglobina

Sei tendenzialmente anemico e la sera prima del prelievo mangi una grande bistecca al sangue?

La sintesi dei globuli rossi, che contengono l’emoglobina, necessita di una settimana di tempo. Pertanto, per avere cambiamenti, dovresti aumentare l’apporto di alimenti ricchi di ferro (non solo carne, ma anche le verdure amare irrorate con succo di limone e i legumi) per almeno un paio di settimane.

Acido urico

Aumenta in caso di gotta e di sindrome metabolica. Deriva sopratutto dal metabolismo della carne. Evitarla per pochi giorni non è sufficiente a correggere questo valore.

Creatina

È indicatore della funzionalità dei reni. È contenuta in quantità notevole nella carne. Pertanto, se ne abusi la sera precedente il prelievo, magari per “mascherare” un’anemia, l’eccesso può non venire smaltito e suggerire una riduzione della funzionalità renale che in realtà non c’è.

In conclusione, più che cercare una strategia dell’ultimo momento per “aggiustare” le tue analisi, adotta con costanza un’alimentazione che risolva eventuali problemi, come la dieta mediterranea. Dopo pochi mesi, avrai analisi perfette!

Argomenti

Dicono di me

Ricette salutari per tutti i giorni

Anna Plantone
Anna Plantone
Leggi Tutto
“Ho iniziato il mio con la Dott.ssa Gallotta con l'obbiettivo di imparare a mangiare, attratta dal suo metodo "Non stare a dieta, impara a mangiare!" La consiglio vivamente perché ho imparato a seguire un alimentazione sana, funzionale e bilanciata senza tante rinunce. Il mio corpo e la mia mente mi ringraziano!”
Milena Zullo
Milena Zullo
Leggi Tutto
“Ho voluto iniziare il percorso con la dottoressa Gallotta perché ero stanca di seguire diete tristi e senza risultati. Seguendola, incredibilmente ho perso peso mangiando con gusto e piacere. Ho perso ben 12 kg, ma non solo: è cambiato tutto il mio processo digestivo e per nessun motivo al mondo vorrei tornare indietro da questo stato di benessere . La consiglio a chiunque voglia farsi un regalo.”
Margherita Girardi
Margherita Girardi
Leggi Tutto
“Ho preso il mio primo appuntamento dalla dottoressa 6 mesi fa. Dire che sono soddisfatta è dire poco! Sono felice e appagata. Non mi sono mai sentita a “dieta”, tutto saporito, nessuna restrizione particolare, la mia amata pizza una volta a settimana. La consiglio davvero a tutti. Volete stare bene senza sacrifici? Affidatevi a lei. ”
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Leggi Tutto
“Io e mia figlia abbiamo iniziato il percorso a distanza con la dott.ssa Giovanna Gallotta poco più di un mese fa. Con la dott.ssa abbiamo imparato che si può stare a "dieta" mangiando saporito, condito, e ripassato in padella... insomma "non stare a dieta ma impara a mangiare". In questo modo io ho perso 4kg e mia figlia 5. Grazie per la sua professionalità, dedizione e cura verso noi pazienti.”
Maria Rosaria Ragno
Maria Rosaria Ragno
Leggi Tutto
“Mi ero rivolta ad altri nutrizionisti in passato ma non riuscivo mai a portare a termine i vari percorsi, drastici e tristi: tutto bollito e scondito. Con la dottoressa Gallotta ho imparato i giusti abbinamenti, a fare pasti completi e soprattutto ho ricominciato a cucinare come faceva mia nonna. Ho finalmente perso i chili di troppo e riesco a mantenere il peso senza sforzi. Grazie Dottoressa! ”
Martina Maremonti
Martina Maremonti
Leggi Tutto
“Ho intrapreso il mio percorso con la dott.ssa Gallotta per tornare in forma, alleviare i sintomi dell'ovaio policistico e gestire l'insulino resistenza che mi causava attacchi di fame, gonfiore e spossatezza. Grazie al metodo della Dott.ssa Gallotta, ho raggiunto dei risultati strepitosi senza privarmi di nulla, bensì imparando ad associare correttamente gli alimenti.”
Daniela Guerriera
Daniela Guerriera
Leggi Tutto
“Ho iniziato il percorso con la dottoressa Gallotta per perdere peso e ritrovare il benessere. Con la Dott. ssa si intraprende un percorso di apprendimento e auto-consapevolezza sulla giusta combinazione dei macro nutrienti essenziali che pone il paziente nella condizione di regolarsi in modo autonomo. Le sono molto grata per i risultati ottenuti e per gli insegnanti di cui farò tesoro nel tempo. ”
Antonella Filippo
Antonella Filippo
Leggi Tutto
“Mi sono rivolta alla dott.ssa Gallotta per imparare a gestire la mia insulino-resistenza e perdere qualche chilo. La dottoressa, dopo avermi ascoltato con attenzione e delicatezza estreme, ha cucito su di me un piano alimentare strepitoso. Nel giro di qualche mese, riesco facilmente a mantenere nella norma i valori glicemici, ho perso i chili di troppo e mi sento energica.”
Lorella Lamacchia
Lorella Lamacchia
Leggi Tutto
“Quella della dottoressa non è una "dieta" ma una rieducazione alimentare. Facendoti abbandonare i concetti di dieta, sgarro e conteggio calorie, ti porta per mano al tuo obiettivo. Se vi volete bene e volete fare un regalo a voi stesse, provate la dott.ssa Gallotta e non ve ne pentirete! E come dice sempre la dottoressa: "Non stare a dieta, impara a mangiare!"”
Vuoi incontrarmi?
Contattami per un appuntamento

Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

Inserire form come indicato