La dieta del digiuno intermittente

La dieta del digiuno intermittente

Il digiuno intermittente è un regime studiato in laboratorio da autorevoli scienziati. Si basa sulla drastica riduzione della quantità di cibo consumato e/o sul restringimento della finestra temporale in cui è possibile mangiare.
Può dare grandi benefici, come la perdita di peso e la riduzione del rischio di varie patologie, ma è pur sempre un regime estremo, per cui richiede qualche cautela.

Il digiuno intermittente: in cosa consiste

Il digiuno intermittente è una riduzione di quanto mangi o/e dei momenti della giornata in cui è consentito alimentarsi. Ci sono diversi approcci.

  1. Il digiuno a giorni alterni Mangi normalmente un giorno si e uno no. Gli altri giorni mangi solo il 25% del tuo fabbisogno, e in un unico pasto.
  2. Approccio 5:2 Mangi normalmente per 5 giorni consecutivi. Poi, per due giorni consecutivi, consumi non più di 400 o 500 calorie.
  3. Approccio 16:8 In questo metodo tutti i giorni sono uguali. Digiuni per 16 ore consecutive e puoi mangiare in un lasso di tempo di 8 ore. Per esempio fra le 9 e le 17 puoi consumare i tuoi pasti, poi, dalle 17 alle 9 del giorno successivo non tocchi nulla.

I benefici

I benefici del digiuno intermittente riguardano molti aspetti della salute. Probabilmente sono dovuti all’induzione di un cambiamento metabolico profondo, una sorta di reset.

Il digiuno determina la riduzione della glicemia (la quantità di zucchero presente nel sangue). Di conseguenza, il corpo utilizza il grasso come fonte di energia, non avendo più a disposizione lo zucchero. Questo cambiamento nella fonte di energia utilizzata, cioè dallo zucchero al grasso, ha molti risvolti positivi.

Gli esperimenti sugli animali hanno evidenziato che il digiuno determina non solo la perdita di peso, ma anche l’abbassamento della pressione, la riduzione dell’insulino resistenza e del colesterolo “cattivo” LDL mentre aumenta il colesterolo “buono” HDL.

Negli animali il digiuno intermittente è anche associato ad una aspettativa di vita più lunga, probabilmente perché consente alle “centraline produttrici di energia” delle cellule, cioè i mitocondri, di produrre energia in maniera più efficiente, prolungandone la giovinezza.

I potenziali rischi

Nonostante gli studi sul digiuno intermittente condotti sugli animali siano molto incoraggianti, ci sono ancora numerose domande in attesa di risposta. Gli studi sull’uomo hanno coinvolto piccoli gruppi di gente giovane o di mezza età per brevi periodi di tempo.

Non si conoscono gli effetti sul lungo periodo o su persone più avanti negli anni.

Sappiamo però con certezza che in alcuni casi il digiuno intermittente può essere rischioso.

Se non hai un forte sovrappeso, potresti dimagrire eccessivamente, con conseguenze negative sulle ossa, sul sistema immunitario e sul tuo livello di energia.

Se fai uso di farmaci da assumere a stomaco pieno, il digiuno intermittente potrebbe non essere la scelta giusta. Se sei in terapia con farmaci per il cuore o la pressione, il digiuno potrebbe provocare un pericoloso squilibrio del sodio e del potassio.

Il digiuno intermittente può essere pericoloso anche se hai il diabete e hai bisogno di mangiare in determinati momenti o se fai uso di farmaci ipoglicemizzanti.

Se sei intenzionato a provare il digiuno intermittente, discutine prima con il tuo medico per capire se questo regime è adatto a te.

Argomenti

Dicono di me

Ricette salutari per tutti i giorni

Anna Plantone
Anna Plantone
Leggi Tutto
“Ho iniziato il mio con la Dott.ssa Gallotta con l'obbiettivo di imparare a mangiare, attratta dal suo metodo "Non stare a dieta, impara a mangiare!" La consiglio vivamente perché ho imparato a seguire un alimentazione sana, funzionale e bilanciata senza tante rinunce. Il mio corpo e la mia mente mi ringraziano!”
Milena Zullo
Milena Zullo
Leggi Tutto
“Ho voluto iniziare il percorso con la dottoressa Gallotta perché ero stanca di seguire diete tristi e senza risultati. Seguendola, incredibilmente ho perso peso mangiando con gusto e piacere. Ho perso ben 12 kg, ma non solo: è cambiato tutto il mio processo digestivo e per nessun motivo al mondo vorrei tornare indietro da questo stato di benessere . La consiglio a chiunque voglia farsi un regalo.”
Margherita Girardi
Margherita Girardi
Leggi Tutto
“Ho preso il mio primo appuntamento dalla dottoressa 6 mesi fa. Dire che sono soddisfatta è dire poco! Sono felice e appagata. Non mi sono mai sentita a “dieta”, tutto saporito, nessuna restrizione particolare, la mia amata pizza una volta a settimana. La consiglio davvero a tutti. Volete stare bene senza sacrifici? Affidatevi a lei. ”
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Leggi Tutto
“Io e mia figlia abbiamo iniziato il percorso a distanza con la dott.ssa Giovanna Gallotta poco più di un mese fa. Con la dott.ssa abbiamo imparato che si può stare a "dieta" mangiando saporito, condito, e ripassato in padella... insomma "non stare a dieta ma impara a mangiare". In questo modo io ho perso 4kg e mia figlia 5. Grazie per la sua professionalità, dedizione e cura verso noi pazienti.”
Maria Rosaria Ragno
Maria Rosaria Ragno
Leggi Tutto
“Mi ero rivolta ad altri nutrizionisti in passato ma non riuscivo mai a portare a termine i vari percorsi, drastici e tristi: tutto bollito e scondito. Con la dottoressa Gallotta ho imparato i giusti abbinamenti, a fare pasti completi e soprattutto ho ricominciato a cucinare come faceva mia nonna. Ho finalmente perso i chili di troppo e riesco a mantenere il peso senza sforzi. Grazie Dottoressa! ”
Martina Maremonti
Martina Maremonti
Leggi Tutto
“Ho intrapreso il mio percorso con la dott.ssa Gallotta per tornare in forma, alleviare i sintomi dell'ovaio policistico e gestire l'insulino resistenza che mi causava attacchi di fame, gonfiore e spossatezza. Grazie al metodo della Dott.ssa Gallotta, ho raggiunto dei risultati strepitosi senza privarmi di nulla, bensì imparando ad associare correttamente gli alimenti.”
Daniela Guerriera
Daniela Guerriera
Leggi Tutto
“Ho iniziato il percorso con la dottoressa Gallotta per perdere peso e ritrovare il benessere. Con la Dott. ssa si intraprende un percorso di apprendimento e auto-consapevolezza sulla giusta combinazione dei macro nutrienti essenziali che pone il paziente nella condizione di regolarsi in modo autonomo. Le sono molto grata per i risultati ottenuti e per gli insegnanti di cui farò tesoro nel tempo. ”
Antonella Filippo
Antonella Filippo
Leggi Tutto
“Mi sono rivolta alla dott.ssa Gallotta per imparare a gestire la mia insulino-resistenza e perdere qualche chilo. La dottoressa, dopo avermi ascoltato con attenzione e delicatezza estreme, ha cucito su di me un piano alimentare strepitoso. Nel giro di qualche mese, riesco facilmente a mantenere nella norma i valori glicemici, ho perso i chili di troppo e mi sento energica.”
Lorella Lamacchia
Lorella Lamacchia
Leggi Tutto
“Quella della dottoressa non è una "dieta" ma una rieducazione alimentare. Facendoti abbandonare i concetti di dieta, sgarro e conteggio calorie, ti porta per mano al tuo obiettivo. Se vi volete bene e volete fare un regalo a voi stesse, provate la dott.ssa Gallotta e non ve ne pentirete! E come dice sempre la dottoressa: "Non stare a dieta, impara a mangiare!"”
Vuoi incontrarmi?
Contattami per un appuntamento

Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

Inserire form come indicato