Vuoi dimagrire? Smetti di contare le calorie

Vuoi dimagrire? Smetti di contare le calorie

Alcuni decenni fa ci veniva insegnato che perdere peso è una questione matematica.
Sottrai 3500 calorie alla tua alimentazione e perderai un chilo di peso.
Ci si è accorti ormai da anni che questa strategia, ribadisco vecchia di decenni, è molto fuorviante.
Anche il più accurato e meticoloso calcolo delle calorie non sempre porta al risultato atteso.
L’efficienza con cui il tuo corpo brucia le calorie dipende da molti fattori, ad esempio la qualità degli alimenti che scegli, il tuo stato metabolico e la tipologia di microrganismi che colonizzano il tuo intestino.
Puoi mangiare lo stesso esatto numero di calorie di un’altra persona, ma ottenere risultati diversi in termini di perdita di peso.
È arrivato il momento di abbandonare la nozione delle calorie e di porre invece la massima enfasi sulla qualità della tua alimentazione e sul miglioramento del tuo stile di vita.

Non tutte le calorie sono uguali

Tre importanti fattori condizionano l’efficienza a smaltire i chili in eccesso.

Il tuo microbioma: il tuo apparato digerente è popolato da milioni di microrganismi appartenenti a specie diverse.

La prevalenza di alcune specie rispetto ad altre cambia la quantità di calorie realmente assorbite.

Gli scienziati hanno dimostrato che le persone magre e le persone sovrappeso ospitano nei loro rispettivi corpi specie batteriche differenti.

E’ anche stato condotto un esperimento: il trapianto del microbioma di persone magre in persone sovrappeso. Il risultato è stata la perdita di peso.

Gli scienziati suppongono che alcune specie microbiche siano in grado di bruciare le calorie presenti nel cibo.

Il tuo metabolismo: il tuo corpo, per funzionare, deve utilizzare un carburante. Con l’alimentazione diffusa nei paesi del mondo occidentale, può scegliere fra due carburanti: lo zucchero o il grasso.

Quando predilige l’utilizzazione del grasso, è più facile rimanere snelli. Se il tuo corpo decide di funzionare a zucchero, perdere peso diventa un’impresa.

La qualità degli alimenti che scegli: il cibo di cui ti nutri ovviamente condiziona il tuo peso, ma non per il suo contenuto calorico. Gli alimenti processati sembrano far ingrassare indipendentemente dalle calorie che contengono.

Nel 2019 è stato pubblicato il risultato di uno studio su una delle riviste scientifiche più prestigiose al mondo, Cell Metabolism.

Per 14 giorni, alcuni ricercatori hanno somministrato due diete a due gruppi di persone. Le diete avevano la stessa quantità di calorie. La differenza era che una era ricca di alimenti ultra processati, l’altra di alimenti non processati o minimamente processati.

Al termine dei 14 giorni, le persone che avevano ricevuto cibi ultra processati erano ingrassate di due chili in media, mentre l’altro gruppo non era ingrassato. Quando il gruppo che aveva ricevuto la dieta ricca di alimenti ultra processati è passato alla dieta con alimenti non processati, ha perso i chili che aveva preso.

Qual è la lezione da imparare?

Non tutte le calorie sono uguali. Al tuo corpo piacciono gli alimenti nella forma naturale.

Le strategie di successo per perdere peso

Se il conteggio delle calorie non è affidabile, cosa puoi fare per perdere peso?

Focalizzati sulla qualità: quando scegli cosa mangiare, ignora l’esistenza degli alimenti processati.

Punta invece su alimenti naturali, quali vegetali, frutta, cereali integrali in chicco, pesce, legumi e carni magre.

Che siano quanto più possibile vicini allo stato naturale. Ad esempio: bene una pera, male il succo di pera; bene il petto di pollo, male le spinacine industriali.

Muoviti costantemente (meglio se anche vigorosamente): ogni settimana, fai 150 minuti di esercizio di moderata intensità.

Come si misura un’intensità moderata? Puoi parlare mentre ti alleni, ma non riusciresti a cantare.

Questo tipo di attività è meglio che rimanere seduti sul divano, tuttavia un’attività vigorosa regala maggiori benefici.

Dormi sonni tranquilli: sia la cattiva qualità del sonno che un ritmo sonno/veglia non sincronizzato con la naturale alternanza luce/buio (ritmo circadiano) possono facilitare l’accumulo di chili di troppo.

Il tuo corpo vuole dormire di notte e stare sveglio di giorno.

Numerosi studi hanno dimostrato che coloro che lavorano con turni di notte nel tempo tendono ad accumulare chili di troppo.

Il corpo viene profondamente perturbato dalla perdita dei ritmi naturali.

La stessa cosa succede quando le ore di sonno sono poche o il sonno non è riposante.

Se il tuo sonno non è soddisfacente, prova a miglioralo con tecniche di rilassamento.

Tieni a bada lo stress: lo stress prolungato e non gestito innesca una cascata ormonale che fa ingrassare.

Se non puoi cambiare i tuoi ritmi di vita, puoi imparare a non farti travolgere. Avvicinati alle discipline orientali, come lo yoga o il thai chi.

Affidati ad un professionista: non devi vergognarti di te stesso se non riesci a perdere peso.

Anche il sovrappeso, come tutte le condizioni mediche, richiede un approccio personalizzato.

Se per te smaltire i chili di troppo è particolarmente difficile, chiedi aiuto.

Argomenti

Dicono di me

Ricette salutari per tutti i giorni

Anna Plantone
Anna Plantone
Leggi Tutto
“Ho iniziato il mio con la Dott.ssa Gallotta con l'obbiettivo di imparare a mangiare, attratta dal suo metodo "Non stare a dieta, impara a mangiare!" La consiglio vivamente perché ho imparato a seguire un alimentazione sana, funzionale e bilanciata senza tante rinunce. Il mio corpo e la mia mente mi ringraziano!”
Milena Zullo
Milena Zullo
Leggi Tutto
“Ho voluto iniziare il percorso con la dottoressa Gallotta perché ero stanca di seguire diete tristi e senza risultati. Seguendola, incredibilmente ho perso peso mangiando con gusto e piacere. Ho perso ben 12 kg, ma non solo: è cambiato tutto il mio processo digestivo e per nessun motivo al mondo vorrei tornare indietro da questo stato di benessere . La consiglio a chiunque voglia farsi un regalo.”
Margherita Girardi
Margherita Girardi
Leggi Tutto
“Ho preso il mio primo appuntamento dalla dottoressa 6 mesi fa. Dire che sono soddisfatta è dire poco! Sono felice e appagata. Non mi sono mai sentita a “dieta”, tutto saporito, nessuna restrizione particolare, la mia amata pizza una volta a settimana. La consiglio davvero a tutti. Volete stare bene senza sacrifici? Affidatevi a lei. ”
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Leggi Tutto
“Io e mia figlia abbiamo iniziato il percorso a distanza con la dott.ssa Giovanna Gallotta poco più di un mese fa. Con la dott.ssa abbiamo imparato che si può stare a "dieta" mangiando saporito, condito, e ripassato in padella... insomma "non stare a dieta ma impara a mangiare". In questo modo io ho perso 4kg e mia figlia 5. Grazie per la sua professionalità, dedizione e cura verso noi pazienti.”
Maria Rosaria Ragno
Maria Rosaria Ragno
Leggi Tutto
“Mi ero rivolta ad altri nutrizionisti in passato ma non riuscivo mai a portare a termine i vari percorsi, drastici e tristi: tutto bollito e scondito. Con la dottoressa Gallotta ho imparato i giusti abbinamenti, a fare pasti completi e soprattutto ho ricominciato a cucinare come faceva mia nonna. Ho finalmente perso i chili di troppo e riesco a mantenere il peso senza sforzi. Grazie Dottoressa! ”
Martina Maremonti
Martina Maremonti
Leggi Tutto
“Ho intrapreso il mio percorso con la dott.ssa Gallotta per tornare in forma, alleviare i sintomi dell'ovaio policistico e gestire l'insulino resistenza che mi causava attacchi di fame, gonfiore e spossatezza. Grazie al metodo della Dott.ssa Gallotta, ho raggiunto dei risultati strepitosi senza privarmi di nulla, bensì imparando ad associare correttamente gli alimenti.”
Daniela Guerriera
Daniela Guerriera
Leggi Tutto
“Ho iniziato il percorso con la dottoressa Gallotta per perdere peso e ritrovare il benessere. Con la Dott. ssa si intraprende un percorso di apprendimento e auto-consapevolezza sulla giusta combinazione dei macro nutrienti essenziali che pone il paziente nella condizione di regolarsi in modo autonomo. Le sono molto grata per i risultati ottenuti e per gli insegnanti di cui farò tesoro nel tempo. ”
Antonella Filippo
Antonella Filippo
Leggi Tutto
“Mi sono rivolta alla dott.ssa Gallotta per imparare a gestire la mia insulino-resistenza e perdere qualche chilo. La dottoressa, dopo avermi ascoltato con attenzione e delicatezza estreme, ha cucito su di me un piano alimentare strepitoso. Nel giro di qualche mese, riesco facilmente a mantenere nella norma i valori glicemici, ho perso i chili di troppo e mi sento energica.”
Lorella Lamacchia
Lorella Lamacchia
Leggi Tutto
“Quella della dottoressa non è una "dieta" ma una rieducazione alimentare. Facendoti abbandonare i concetti di dieta, sgarro e conteggio calorie, ti porta per mano al tuo obiettivo. Se vi volete bene e volete fare un regalo a voi stesse, provate la dott.ssa Gallotta e non ve ne pentirete! E come dice sempre la dottoressa: "Non stare a dieta, impara a mangiare!"”
Vuoi incontrarmi?
Contattami per un appuntamento

Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

Inserire form come indicato