Gambe leggere anche in estate

Gambe leggere anche in estate

Mai come in estate le gambe sono in primo piano:
vestiti corti, shorts e costumi da bagno le espongono alle carezze del sole e… agli sguardi di tutti.
Peccato che proprio il caldo estivo non giovi alla loro bellezza.
Le alte temperature favoriscono la ritenzione idrica e complicano la circolazione.

Il risultato? Gambe gonfie e meno toniche.
Se mangi gli alimenti giusti (oltre a fare movimento) le tue gambe rimarranno snelle e toniche.

Gli alimenti – Si

In cima alla lista degli alimenti drenanti ci sono le verdure.

Oltre a mantenere le gambe in forma, aiutano anche a vincere il caldo e dissetarsi.

Le verdure più indicate per sconfiggere i gonfiori sono:

  • Fagiolini e zucchine, ricchi di potassio che facilita l’eliminazione del sodio, responsabile della ritenzione idrica;
  • Le insalate, ricche di acqua di vegetazione;
  • Il radicchio, ricco di flavonoidi che proteggono i vasi sanguigni favorendo la micro circolazione;
  • I cetrioli. Se hai la cellulite, lavali bene e mangiali con la buccia: è ricca di azulene, potente anticellulite.

Al secondo posto viene la frutta.

Ricorda però che la frutta contiene anche zuccheri. Quindi è bene consumarla per assicurarsi vitamine e minerali, ma non abusarne. Due porzioni al giorno sono sufficienti.

Quali frutti prediligere?

  • Melone giallo e albicocche, ricchi di potassio;
  • Melone bianco e anguria, ricchi di acqua di vegetazione;
  • Pesche bianche, molto gradite al fegato. Quando il fegato sta bene, tutto nel corpo fila dritto.

E gli amatissimi farinacei?

Tutti i dolci vanno considerati un’eccezione.

Via libera ai cereali integrali naturalmente privi di glutine, come riso integrale, miglio, quinoa, amaranto, sorgo, grano saraceno.

Al secondo posto vengono i cereali integrali in chicco, come farro e orzo.

La pasta?

In questo caso non è la scelta di elezione; questo non vuol dire non mangiarla, ma limitarla ad un paio di volte alla settimana per fare spazio agli altri cereali già citati.

Una buona scelta, sempre nella categoria primi piatti, sono le patate. Questi tuberi sono ricchissimi di potassio. Perché non facciano ingrassare, vanno mangiate fredde. D’altra parte, cosa c’è di meglio sotto la canicola di un’insalata di patate, cetriolo e straccetti di pollo?

Veniamo alle fonti proteiche.

Un’adeguata quantità di proteine non deve mai mancarti.

Le proteine consentono di mantenere la struttura muscolare, e i muscoli tonici sono il migliore scudo contro la ritenzione idrica.

Vanno preferiti: pesce, legumi, carni bianche fresche e uova. Meno indicata la carne rossa; decisamente controindicati i formaggi per l’eccesso di sale e trigliceridi e le carni conservate per l’eccesso di sale.

Ultimo alimento, ma non per importanza, che non può mancare nel menù antigonfiore è l’olio extravergine di oliva. Ricco di vitamina E e polifenoli, rafforza la parete dei vasi sanguigni e protegge dall’ossidazione tutte le vitamine, incluse quelle amiche della circolazione.

Gli alimenti – No

Il sale in eccesso non giova alla salute e neanche alla silhouette.

Spinge i reni a eliminare il calcio, aumentando il rischio di osteoporosi, e richiama acqua dalle cellule agli spazi interstiziali, favorendo il gonfiore e la cellulite.

Vuoi buttare la saliera?

Aspetta.

Il grosso del sale che assumi ogni giorno non è quello che aggiungi alle tue pietanze quando le cucini o le condisci, ma quello che proviene dagli alimenti confezionati. Ulteriore buon motivo per bandire gli alimenti ultra processati.

Acqua

Bere tanto è la regola numero 1 contro gonfiore e cellulite.

Oltre all’acqua, via libera a tisane e tè verde non dolcificati.

Ulteriori accorgimenti

Non rimanere stesa al sole nelle ore più calde della giornata: il caldo eccessivo ostacola il ritorno venoso, con conseguenti ristagni di liquidi negli arti inferiori.

Utilizza uno spicchio di limone ad ogni pasto: basta spremerne il succo sulle insalate o sul pesce. Ricco di vitamina C, mantiene l’elasticità della parete dei vasi sanguigni.

Fai movimento. Gli sport più indicati? Il nuoto e l’acqua gym.

Argomenti

Dicono di me

Ricette salutari per tutti i giorni

Anna Plantone
Anna Plantone
Leggi Tutto
“Ho iniziato il mio con la Dott.ssa Gallotta con l'obbiettivo di imparare a mangiare, attratta dal suo metodo "Non stare a dieta, impara a mangiare!" La consiglio vivamente perché ho imparato a seguire un alimentazione sana, funzionale e bilanciata senza tante rinunce. Il mio corpo e la mia mente mi ringraziano!”
Milena Zullo
Milena Zullo
Leggi Tutto
“Ho voluto iniziare il percorso con la dottoressa Gallotta perché ero stanca di seguire diete tristi e senza risultati. Seguendola, incredibilmente ho perso peso mangiando con gusto e piacere. Ho perso ben 12 kg, ma non solo: è cambiato tutto il mio processo digestivo e per nessun motivo al mondo vorrei tornare indietro da questo stato di benessere . La consiglio a chiunque voglia farsi un regalo.”
Margherita Girardi
Margherita Girardi
Leggi Tutto
“Ho preso il mio primo appuntamento dalla dottoressa 6 mesi fa. Dire che sono soddisfatta è dire poco! Sono felice e appagata. Non mi sono mai sentita a “dieta”, tutto saporito, nessuna restrizione particolare, la mia amata pizza una volta a settimana. La consiglio davvero a tutti. Volete stare bene senza sacrifici? Affidatevi a lei. ”
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Leggi Tutto
“Io e mia figlia abbiamo iniziato il percorso a distanza con la dott.ssa Giovanna Gallotta poco più di un mese fa. Con la dott.ssa abbiamo imparato che si può stare a "dieta" mangiando saporito, condito, e ripassato in padella... insomma "non stare a dieta ma impara a mangiare". In questo modo io ho perso 4kg e mia figlia 5. Grazie per la sua professionalità, dedizione e cura verso noi pazienti.”
Maria Rosaria Ragno
Maria Rosaria Ragno
Leggi Tutto
“Mi ero rivolta ad altri nutrizionisti in passato ma non riuscivo mai a portare a termine i vari percorsi, drastici e tristi: tutto bollito e scondito. Con la dottoressa Gallotta ho imparato i giusti abbinamenti, a fare pasti completi e soprattutto ho ricominciato a cucinare come faceva mia nonna. Ho finalmente perso i chili di troppo e riesco a mantenere il peso senza sforzi. Grazie Dottoressa! ”
Martina Maremonti
Martina Maremonti
Leggi Tutto
“Ho intrapreso il mio percorso con la dott.ssa Gallotta per tornare in forma, alleviare i sintomi dell'ovaio policistico e gestire l'insulino resistenza che mi causava attacchi di fame, gonfiore e spossatezza. Grazie al metodo della Dott.ssa Gallotta, ho raggiunto dei risultati strepitosi senza privarmi di nulla, bensì imparando ad associare correttamente gli alimenti.”
Daniela Guerriera
Daniela Guerriera
Leggi Tutto
“Ho iniziato il percorso con la dottoressa Gallotta per perdere peso e ritrovare il benessere. Con la Dott. ssa si intraprende un percorso di apprendimento e auto-consapevolezza sulla giusta combinazione dei macro nutrienti essenziali che pone il paziente nella condizione di regolarsi in modo autonomo. Le sono molto grata per i risultati ottenuti e per gli insegnanti di cui farò tesoro nel tempo. ”
Antonella Filippo
Antonella Filippo
Leggi Tutto
“Mi sono rivolta alla dott.ssa Gallotta per imparare a gestire la mia insulino-resistenza e perdere qualche chilo. La dottoressa, dopo avermi ascoltato con attenzione e delicatezza estreme, ha cucito su di me un piano alimentare strepitoso. Nel giro di qualche mese, riesco facilmente a mantenere nella norma i valori glicemici, ho perso i chili di troppo e mi sento energica.”
Lorella Lamacchia
Lorella Lamacchia
Leggi Tutto
“Quella della dottoressa non è una "dieta" ma una rieducazione alimentare. Facendoti abbandonare i concetti di dieta, sgarro e conteggio calorie, ti porta per mano al tuo obiettivo. Se vi volete bene e volete fare un regalo a voi stesse, provate la dott.ssa Gallotta e non ve ne pentirete! E come dice sempre la dottoressa: "Non stare a dieta, impara a mangiare!"”
Vuoi incontrarmi?
Contattami per un appuntamento

Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

Inserire form come indicato