Più sano il tuo intestino, più sano tu

Più sano il tuo intestino, più sano tu

Trilioni di specie viventi, fra batteri, funghi e virus, hanno come casa il tuo intestino.
Te ne ricordi solo quando devi fare ricorso ad una terapia antibiotica e prendi i fermenti lattici “per la flora batterica intestinale” o esclusivamente se l’appuntamento con il bagno non è così puntuale?
Ti invito a riconsiderare i tuoi inquilini e il loro ruolo condizionante per molti aspetti della tua salute.

Sapevamo già da molto tempo che essi combattono contro i batteri patogeni che potrebbero farti ammalare e sintetizzano per te la vitamina K e altre importanti molecole.

Ma le ricerche più recenti stanno scoprendo che fanno tante altre cose, che non puoi ignorare: condizionano l’efficacia su di te di eventuali terapie farmacologiche, influenzano l’efficacia del tuo sistema immunitario, la salute del tuo cuore e il rischio di ammalarti di cancro.

Pare, inoltre, che i microbi che alloggi nel tuo intestino giochino un ruolo fondamentale sulla tua longevità e sul così detto “healthy aging”, ossia l’invecchiamento in salute.

In un recente studio pubblicato su una prestigiosissima rivista di settore (Nature Metabolism, a febbraio 2021) gli scienziati hanno osservato che le persone anziane il cui microbiota aveva subito vari cambiamenti nel corso della vita erano più longeve e più sane rispetto a chi aveva mantenuto negli anni un microbiota sempre uguale.

Dunque, sembra che tu debba puntare a coltivarti degli inquilini “eclettici”, capaci di adattarsi a condizioni diverse che si instaurano nelle diverse fasi della vita.

Come si fa?

Adottando un determinato stile di vita.

Adesso sappiamo per certo che uno dei motivi per cui lo stile di vita influenza la salute è proprio il suo impatto sul microbiota.

Mangia sano

Agli ospiti si offre sempre qualcosa da mangiare. I tuoi germi intestinali sono molto voraci.

I loro alimenti preferiti sono gli stessi che risultano i più salutari per te: verdure (in particolare quelle a foglia verde), legumi, cereali integrali (riso integrale, farro, eccetera).

Questi alimenti contengono fibre. Il tuo corpo non è in grado di assimilare la fibra presente negli alimenti, che arriva intera al tuo microbiota e lo nutre opportunamente.

Se invece adotti un’alimentazione ricca di alimenti ultra processati, zuccheri e grassi saturi, le specie protettive soccombono. Le specie che prendono il sopravvento producono molecole avverse alla tua salute.

Muoviti

Il movimento promuove la diversità del microbiota. Questo è acclarato, anche se non è stato completamente chiarito in che modo.

Le ipotesi sono varie: la spiegazione potrebbe risiedere nell’effetto antinfiammatorio dell’esercizio fisico.

Oppure il movimento potrebbe cambiare l’utilizzazione dei nutrienti.

Tutti questi fattori contribuiscono a cambiare l’ambiente all’interno del tuo intesto favorendo determinate specie.

Adotta un cane

I cani portano in casa roba da fuori: sporco, insetti, terreno, fili di erba, esponendo i proprietari al contatto con i batteri. Questo può mitigare l’impatto negativo del mondo moderno, lontano dall’ambiente naturale, sul microbiota.

Nell’ultimo secolo si è verificata una riduzione della diversità del microbiota umano, probabilmente dovuta all’aumento dell’igiene e alla diffusione delle terapie farmacologiche.

Un animale in casa crea un ambiente meno “sterile”.

Non fumare

Le sigarette apportano sostanze chimiche e tossine nocive per tutto il tuo corpo, microbiota incluso.

Quando il microbiota va sotto stress, cambia il suo comportamento: le varie specie si attaccano l’un l’altra, creando squilibri, o attaccano te, sintetizzando molecole infiammatorie.

Argomenti

Dicono di me

Ricette salutari per tutti i giorni

Anna Plantone
Anna Plantone
Leggi Tutto
“Ho iniziato il mio con la Dott.ssa Gallotta con l'obbiettivo di imparare a mangiare, attratta dal suo metodo "Non stare a dieta, impara a mangiare!" La consiglio vivamente perché ho imparato a seguire un alimentazione sana, funzionale e bilanciata senza tante rinunce. Il mio corpo e la mia mente mi ringraziano!”
Milena Zullo
Milena Zullo
Leggi Tutto
“Ho voluto iniziare il percorso con la dottoressa Gallotta perché ero stanca di seguire diete tristi e senza risultati. Seguendola, incredibilmente ho perso peso mangiando con gusto e piacere. Ho perso ben 12 kg, ma non solo: è cambiato tutto il mio processo digestivo e per nessun motivo al mondo vorrei tornare indietro da questo stato di benessere . La consiglio a chiunque voglia farsi un regalo.”
Margherita Girardi
Margherita Girardi
Leggi Tutto
“Ho preso il mio primo appuntamento dalla dottoressa 6 mesi fa. Dire che sono soddisfatta è dire poco! Sono felice e appagata. Non mi sono mai sentita a “dieta”, tutto saporito, nessuna restrizione particolare, la mia amata pizza una volta a settimana. La consiglio davvero a tutti. Volete stare bene senza sacrifici? Affidatevi a lei. ”
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Leggi Tutto
“Io e mia figlia abbiamo iniziato il percorso a distanza con la dott.ssa Giovanna Gallotta poco più di un mese fa. Con la dott.ssa abbiamo imparato che si può stare a "dieta" mangiando saporito, condito, e ripassato in padella... insomma "non stare a dieta ma impara a mangiare". In questo modo io ho perso 4kg e mia figlia 5. Grazie per la sua professionalità, dedizione e cura verso noi pazienti.”
Maria Rosaria Ragno
Maria Rosaria Ragno
Leggi Tutto
“Mi ero rivolta ad altri nutrizionisti in passato ma non riuscivo mai a portare a termine i vari percorsi, drastici e tristi: tutto bollito e scondito. Con la dottoressa Gallotta ho imparato i giusti abbinamenti, a fare pasti completi e soprattutto ho ricominciato a cucinare come faceva mia nonna. Ho finalmente perso i chili di troppo e riesco a mantenere il peso senza sforzi. Grazie Dottoressa! ”
Martina Maremonti
Martina Maremonti
Leggi Tutto
“Ho intrapreso il mio percorso con la dott.ssa Gallotta per tornare in forma, alleviare i sintomi dell'ovaio policistico e gestire l'insulino resistenza che mi causava attacchi di fame, gonfiore e spossatezza. Grazie al metodo della Dott.ssa Gallotta, ho raggiunto dei risultati strepitosi senza privarmi di nulla, bensì imparando ad associare correttamente gli alimenti.”
Daniela Guerriera
Daniela Guerriera
Leggi Tutto
“Ho iniziato il percorso con la dottoressa Gallotta per perdere peso e ritrovare il benessere. Con la Dott. ssa si intraprende un percorso di apprendimento e auto-consapevolezza sulla giusta combinazione dei macro nutrienti essenziali che pone il paziente nella condizione di regolarsi in modo autonomo. Le sono molto grata per i risultati ottenuti e per gli insegnanti di cui farò tesoro nel tempo. ”
Antonella Filippo
Antonella Filippo
Leggi Tutto
“Mi sono rivolta alla dott.ssa Gallotta per imparare a gestire la mia insulino-resistenza e perdere qualche chilo. La dottoressa, dopo avermi ascoltato con attenzione e delicatezza estreme, ha cucito su di me un piano alimentare strepitoso. Nel giro di qualche mese, riesco facilmente a mantenere nella norma i valori glicemici, ho perso i chili di troppo e mi sento energica.”
Lorella Lamacchia
Lorella Lamacchia
Leggi Tutto
“Quella della dottoressa non è una "dieta" ma una rieducazione alimentare. Facendoti abbandonare i concetti di dieta, sgarro e conteggio calorie, ti porta per mano al tuo obiettivo. Se vi volete bene e volete fare un regalo a voi stesse, provate la dott.ssa Gallotta e non ve ne pentirete! E come dice sempre la dottoressa: "Non stare a dieta, impara a mangiare!"”
Vuoi incontrarmi?
Contattami per un appuntamento

Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

Inserire form come indicato