Le 5 regole che ti permetteranno di non ingrassare a Natale

Le 5 regole che ti permetteranno di non ingrassare a Natale

Temi di iniziare il nuovo anno con una taglia in più?
I brindisi con i colleghi, gli aperitivi con gli amici durante gli acquisti dei regali, le tavolate familiari dei giorni di festa… bellissimi momenti che rischiano di diventare un incubo se pensi al responso della bilancia il 7 gennaio.
Pensa a come sarebbe bello vivere le occasioni conviviali senza però ingrassare.
Brindare al nuovo anno, partecipare ai pranzi e alle cene entrando poi tranquillamente nei tuoi jeans preferiti.
Tutto questo è possibile.
Devi solo seguire i consigli che sto per darti.

Scegli antipasti furbi

L’antipasto è la portata che viene consumata in maggior quantità.

Se inizi il pasto con stuzzichini carichi di sale, farine raffinate e grassi saturi, chili di troppo e cellulite saranno garantiti.

Scegli invece i pinzimoni e gli spiedini di frutta. Assumerai fitocomposti che sosterranno efficacemente il tuo metabolismo.

Non digiunare prima di un pasto conviviale

La tentazione di saltare il pasto precedente una cena o un pranzo impegnativi è forte, nell’errata convinzione che in questo modo la scorpacciata di panettone non avrà alcun costo.

Niente di più sbagliato. Arriverai al pranzo o alla cena affamato come un lupo, ma non solo!

Innescherai un meccanismo psicologico di riscatto: penserai inconsciamente di esserti meritato una sorta di premio per il sacrificio fatto. E divorerai qualunque cosa, anche ciò che ti piace meno.

Consumare un pasto sano, al contrario, ti consentirà di fare scelte ragionate.

Non saltare mai la colazione

Deve essere considerata tutto l’anno il pasto più importante della giornata, a maggior ragione in questi giorni.

È il momento ideale per goderti alimenti tipici delle tavolate festive, ma che consumati al termine di un pranzo o una cena abbondanti sarebbero solo un ulteriore eccesso, come i frutti esotici, le castagne e la frutta secca oleaginosa.

Non rinunciare a niente, ma dimezza le porzioni

Vigilia di Natale, poi Natale, poi santo Stefano, poi la vigilia di capodanno, poi Capodanno, poi l’Epifania…

Che maratona gastronomica!

Ma fare “le belle statuine”, a braccia conserte mentre gli altri mangiano, non è certo piacevole! Per non parlare della suscettibilità della padrona di casa….

La soluzione? Serviti porzioni piccole. Così potrai assaggiare tutto ma senza esagerare.

Vale anche per le bevande: ricorda che gli alcolici fanno ingrassare, non hanno alcun potere nutrizionale e mandano in crisi in fegato, già messo a dura prova dai pasti abbondanti. E se sovraccarichi il fegato non c’è storia: ingrassi.

Hai sentito dire che il vino rosso fa bene? Leggi qui per chiarirti le idee su questa bufala.

E le bevande non alcoliche al gusto di arancia o di cola? Peggio mi sento! Perché? Leggi qui.

Muoviti il più possibile

Il movimento è, assieme alla sana alimentazione, l’abitudine imprescindibile per garantirsi salute e peso forma.

Normalmente fra Natale e l’Epifania c’è qualche scampolo di tempo libero in più. Dedicalo al movimento.

Questo non vuol dire trascurare gli affetti: perché non fare un giro in bicicletta con tutta la famiglia oppure pattinare con i bambini sulle piste di ghiaccio che molti comuni allestiscono a Natale?

Un modo diverso per passare piacevolmente del tempo insieme per davvero. Perché tanto lo so che a casa finite ognuno con la testa chinata sul suo smartphone!

Vedrai che vivere insieme esperienze ludiche e dinamiche sarà entusiasmante per tutti.

Argomenti

Dicono di me

Ricette salutari per tutti i giorni

Anna Plantone
Anna Plantone
Leggi Tutto
“Ho iniziato il mio con la Dott.ssa Gallotta con l'obbiettivo di imparare a mangiare, attratta dal suo metodo "Non stare a dieta, impara a mangiare!" La consiglio vivamente perché ho imparato a seguire un alimentazione sana, funzionale e bilanciata senza tante rinunce. Il mio corpo e la mia mente mi ringraziano!”
Milena Zullo
Milena Zullo
Leggi Tutto
“Ho voluto iniziare il percorso con la dottoressa Gallotta perché ero stanca di seguire diete tristi e senza risultati. Seguendola, incredibilmente ho perso peso mangiando con gusto e piacere. Ho perso ben 12 kg, ma non solo: è cambiato tutto il mio processo digestivo e per nessun motivo al mondo vorrei tornare indietro da questo stato di benessere . La consiglio a chiunque voglia farsi un regalo.”
Margherita Girardi
Margherita Girardi
Leggi Tutto
“Ho preso il mio primo appuntamento dalla dottoressa 6 mesi fa. Dire che sono soddisfatta è dire poco! Sono felice e appagata. Non mi sono mai sentita a “dieta”, tutto saporito, nessuna restrizione particolare, la mia amata pizza una volta a settimana. La consiglio davvero a tutti. Volete stare bene senza sacrifici? Affidatevi a lei. ”
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Leggi Tutto
“Io e mia figlia abbiamo iniziato il percorso a distanza con la dott.ssa Giovanna Gallotta poco più di un mese fa. Con la dott.ssa abbiamo imparato che si può stare a "dieta" mangiando saporito, condito, e ripassato in padella... insomma "non stare a dieta ma impara a mangiare". In questo modo io ho perso 4kg e mia figlia 5. Grazie per la sua professionalità, dedizione e cura verso noi pazienti.”
Maria Rosaria Ragno
Maria Rosaria Ragno
Leggi Tutto
“Mi ero rivolta ad altri nutrizionisti in passato ma non riuscivo mai a portare a termine i vari percorsi, drastici e tristi: tutto bollito e scondito. Con la dottoressa Gallotta ho imparato i giusti abbinamenti, a fare pasti completi e soprattutto ho ricominciato a cucinare come faceva mia nonna. Ho finalmente perso i chili di troppo e riesco a mantenere il peso senza sforzi. Grazie Dottoressa! ”
Martina Maremonti
Martina Maremonti
Leggi Tutto
“Ho intrapreso il mio percorso con la dott.ssa Gallotta per tornare in forma, alleviare i sintomi dell'ovaio policistico e gestire l'insulino resistenza che mi causava attacchi di fame, gonfiore e spossatezza. Grazie al metodo della Dott.ssa Gallotta, ho raggiunto dei risultati strepitosi senza privarmi di nulla, bensì imparando ad associare correttamente gli alimenti.”
Daniela Guerriera
Daniela Guerriera
Leggi Tutto
“Ho iniziato il percorso con la dottoressa Gallotta per perdere peso e ritrovare il benessere. Con la Dott. ssa si intraprende un percorso di apprendimento e auto-consapevolezza sulla giusta combinazione dei macro nutrienti essenziali che pone il paziente nella condizione di regolarsi in modo autonomo. Le sono molto grata per i risultati ottenuti e per gli insegnanti di cui farò tesoro nel tempo. ”
Antonella Filippo
Antonella Filippo
Leggi Tutto
“Mi sono rivolta alla dott.ssa Gallotta per imparare a gestire la mia insulino-resistenza e perdere qualche chilo. La dottoressa, dopo avermi ascoltato con attenzione e delicatezza estreme, ha cucito su di me un piano alimentare strepitoso. Nel giro di qualche mese, riesco facilmente a mantenere nella norma i valori glicemici, ho perso i chili di troppo e mi sento energica.”
Lorella Lamacchia
Lorella Lamacchia
Leggi Tutto
“Quella della dottoressa non è una "dieta" ma una rieducazione alimentare. Facendoti abbandonare i concetti di dieta, sgarro e conteggio calorie, ti porta per mano al tuo obiettivo. Se vi volete bene e volete fare un regalo a voi stesse, provate la dott.ssa Gallotta e non ve ne pentirete! E come dice sempre la dottoressa: "Non stare a dieta, impara a mangiare!"”
Vuoi incontrarmi?
Contattami per un appuntamento

Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

Inserire form come indicato