Quanto olio al giorno si può si può utilizzare?

Quanto olio al giorno si può si può utilizzare?

Premesso che intendiamo l’olio extravergine di oliva, non farti problemi sulle quantità.
Non stressarti a misurare l’olio a cucchiai (o peggio, a cucchiaini!).
Un consumo ragionato di olio extravergine di oliva non apporta altro che benefici, per la linea e la salute.

La scienza parla chiaro, e nel caso dell’olio extravergine di oliva lascia poco spazio alle opinioni personali. Il nostro “oro liquido” è sotto la lente di ingrandimento dei centri di ricerca più prestigiosi al mondo che eseguono studi sperimentali su migliaia e migliaia di persone. I risultati parlano chiaro. E ogni giorno viene fuori un beneficio in più derivante dal consumo di olio extravergine di oliva.

Vediamo perché fa tanto bene e non fa ingrassare.

Uno studio condotto su 4000 donne e pubblicato sulla prestigiosissima rivista scientifica JAMA International Medicine ha dimostrato che il consumo di olio extravergine di oliva riduce nettamente l’incidenza di tumore al seno.

Un’altra indagine condotta su 7000 pazienti ad alto rischio di infarto e ictus ha dimostrato la riduzione del 30% di queste patologie cardiovascolari nei consumatori abituali di olio extravergine di oliva. I risultati sono stati pubblicati sull’autorevole rivista The New England Journal of Medicine.

Un altro studio pubblicato sul British Medical Journal ha svelato l’associazione fra consumo di olio e minore rischio di mortalità per patologie cardiovascolari.

Queste sono solo le punte di diamante della ricerca, perché gli studi sono innumerevoli e dimostrano di volta in volta una virtù nuova: per esempio l’effetto regolatorio sulle dislipidemie (cioè aiuta a mantenere colesterolo e trigliceridi nei valori ottimali), l’effetto benefico per quanto riguarda l’ipertensione, prevenzione e trattamento del diabete e prevenzione delle patologie croniche cerebrali, incluse le diverse forme di demenza.

Ma non fa ingrassare?

Lo so che è questo il tuo pensiero fisso.

Anche in questo caso, dati scientifici alla mano, non hai nulla da temere, anzi: l’olio extravergine di oliva è un ottimo alleato della tua linea. Purtroppo il pregiudizio sull’olio è duro a morire ed è figlio dell’antiquata mentalità (imperdonabile nel 2022) che vede solo le calorie. I grassi sani dell’olio extravergine di oliva ottimizzano le reazioni ormonali ai pasti, vere responsabili degli scompigli metabolici. Anche questo è stato dimostrato scientificamente dallo studio PREDIMED condotto in Spagna su migliaia di pazienti: i menù con olio extravergine di oliva si sono dimostrati non solo più salutari ma anche più efficaci nella perdita di peso dei regimi privi di grassi. La spiegazione è in questo articolo.

Inoltre, uno studio dell’università La Sapienza di Roma ha dimostrato che una sostanza presente nelle olive, l’oleuropeina, mantiene bassi i picchi di glicemia dopo i pasti, che sono i responsabili del grasso sulla pancia.

Ora che ti ho convinto (spero!) che l’olio extravergine di oliva va utilizzato senza paura, voglio smontare un altro pregiudizio: che vada utilizzato solo a crudo.

È vero che crudo mantiene intatto il suo impareggiabile pool di polifenoli e acidi grassi mono e poli insaturi, ma da cotto acquista altre caratteristiche molto interessanti: promuove l’assorbimento delle vitamine liposobuli (A, E, D e K. Se vuoi fare il pieno di vitamina A, ad esempio, cuoci le carote o la zucca in olio extravergine di oliva) e poi ha effetto coleretico. Cosa significa? Che stimola la secrezione della bile da parte delle cellule del fegato. Fai attenzione: questa è la via attraverso la quale il corpo si libera del colesterolo in eccesso! Quindi, il classico soffritto, sottofondo immancabile degli appetitosi piatti della dieta mediterranea, abbassa il colesterolo!

Quindi meglio crudo o cotto? Per avere sempre il massimo, in ogni pasto introducili entrambi. Per esempio, condisci la pasta con un sugo di pomodoro preparato con il classico soffritto di olio e cipolla (in questo modo massimizzi l’assorbimento del licopene, carotenoide dal potente effetto anti tumorale presente nella buccia dei pomodori) e poi metti l’olio crudo sul contorno di insalata. Oppure cuoci la carne in padella con olio ed erbe aromatiche (in questo modo l’olio ti protegge dal potenziale cancerogeno della carne) e aggiungi delle verdure al vapore condite con olio crudo.

Non puoi fare a meno di un’indicazione sulle quantità? Ai miei pazienti raccomando di fare così: se lo usi per cucinare, copri il fondo della pentola; se lo usi a crudo, un bel giro di polso. Manteca, volta e rigira la tua pietanza per farle assorbire l’olio e tutte le sue virtù. Ne è scappato troppo? L’eccesso non verrà assorbito dalla pietanza: andrà nel lavandino con il piatto.

Argomenti

Dicono di me

Ricette salutari per tutti i giorni

Anna Plantone
Anna Plantone
Leggi Tutto
“Ho iniziato il mio con la Dott.ssa Gallotta con l'obbiettivo di imparare a mangiare, attratta dal suo metodo "Non stare a dieta, impara a mangiare!" La consiglio vivamente perché ho imparato a seguire un alimentazione sana, funzionale e bilanciata senza tante rinunce. Il mio corpo e la mia mente mi ringraziano!”
Milena Zullo
Milena Zullo
Leggi Tutto
“Ho voluto iniziare il percorso con la dottoressa Gallotta perché ero stanca di seguire diete tristi e senza risultati. Seguendola, incredibilmente ho perso peso mangiando con gusto e piacere. Ho perso ben 12 kg, ma non solo: è cambiato tutto il mio processo digestivo e per nessun motivo al mondo vorrei tornare indietro da questo stato di benessere . La consiglio a chiunque voglia farsi un regalo.”
Margherita Girardi
Margherita Girardi
Leggi Tutto
“Ho preso il mio primo appuntamento dalla dottoressa 6 mesi fa. Dire che sono soddisfatta è dire poco! Sono felice e appagata. Non mi sono mai sentita a “dieta”, tutto saporito, nessuna restrizione particolare, la mia amata pizza una volta a settimana. La consiglio davvero a tutti. Volete stare bene senza sacrifici? Affidatevi a lei. ”
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Leggi Tutto
“Io e mia figlia abbiamo iniziato il percorso a distanza con la dott.ssa Giovanna Gallotta poco più di un mese fa. Con la dott.ssa abbiamo imparato che si può stare a "dieta" mangiando saporito, condito, e ripassato in padella... insomma "non stare a dieta ma impara a mangiare". In questo modo io ho perso 4kg e mia figlia 5. Grazie per la sua professionalità, dedizione e cura verso noi pazienti.”
Maria Rosaria Ragno
Maria Rosaria Ragno
Leggi Tutto
“Mi ero rivolta ad altri nutrizionisti in passato ma non riuscivo mai a portare a termine i vari percorsi, drastici e tristi: tutto bollito e scondito. Con la dottoressa Gallotta ho imparato i giusti abbinamenti, a fare pasti completi e soprattutto ho ricominciato a cucinare come faceva mia nonna. Ho finalmente perso i chili di troppo e riesco a mantenere il peso senza sforzi. Grazie Dottoressa! ”
Martina Maremonti
Martina Maremonti
Leggi Tutto
“Ho intrapreso il mio percorso con la dott.ssa Gallotta per tornare in forma, alleviare i sintomi dell'ovaio policistico e gestire l'insulino resistenza che mi causava attacchi di fame, gonfiore e spossatezza. Grazie al metodo della Dott.ssa Gallotta, ho raggiunto dei risultati strepitosi senza privarmi di nulla, bensì imparando ad associare correttamente gli alimenti.”
Daniela Guerriera
Daniela Guerriera
Leggi Tutto
“Ho iniziato il percorso con la dottoressa Gallotta per perdere peso e ritrovare il benessere. Con la Dott. ssa si intraprende un percorso di apprendimento e auto-consapevolezza sulla giusta combinazione dei macro nutrienti essenziali che pone il paziente nella condizione di regolarsi in modo autonomo. Le sono molto grata per i risultati ottenuti e per gli insegnanti di cui farò tesoro nel tempo. ”
Antonella Filippo
Antonella Filippo
Leggi Tutto
“Mi sono rivolta alla dott.ssa Gallotta per imparare a gestire la mia insulino-resistenza e perdere qualche chilo. La dottoressa, dopo avermi ascoltato con attenzione e delicatezza estreme, ha cucito su di me un piano alimentare strepitoso. Nel giro di qualche mese, riesco facilmente a mantenere nella norma i valori glicemici, ho perso i chili di troppo e mi sento energica.”
Lorella Lamacchia
Lorella Lamacchia
Leggi Tutto
“Quella della dottoressa non è una "dieta" ma una rieducazione alimentare. Facendoti abbandonare i concetti di dieta, sgarro e conteggio calorie, ti porta per mano al tuo obiettivo. Se vi volete bene e volete fare un regalo a voi stesse, provate la dott.ssa Gallotta e non ve ne pentirete! E come dice sempre la dottoressa: "Non stare a dieta, impara a mangiare!"”
Vuoi incontrarmi?
Contattami per un appuntamento

Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

Inserire form come indicato