I falsi miti che ti impediscono di conquistare il peso forma

I falsi miti che ti impediscono di conquistare il peso forma

Quante leggende in tema di sana alimentazione!

Tante voci si rincorrono e, a via di essere ripetute, tutti coloro che non hanno un bagaglio di conoscenze specifiche in materia non possono che crederci: lo dicono tutti da sempre!

Ma la “vox populi” non sempre rispecchia la verità.
E tu perpetui comportamenti che ti impediscono di raggiungere il tuo peso ideale.
Togliamo il velo da alcune false credenze.

Perché girano tante notizie non vere?

A volte si tratta di vecchie convinzioni smentite da ricerche più recenti. Ma le nuove acquisizioni fanno fatica a farsi conoscere dal grande pubblico.

Altre volte c’è dietro un pizzico di malafede: le aziende hanno tutto l’interesse a far credere che il loro prodotto sia sano e “dietetico” (che orribile parola!). Pertanto martellano con messaggi pubblicitari che veicolano false informazioni.

Ma veniamo al dunque.

Ti svelo alcuni falsi miti che ti impediscono di conquistare e mantenere il tuo peso ideale.

Lo zucchero di canna è più sano

L’unica differenza con il comune zucchero bianco è la pianta da cui sono ricavati: canna da zucchero uno, barbabietola l’altro.

Il colore scuro ti richiama alla mente l’idea dell’integrale? A meno che non sia specificato sulla confezione che si tratta effettivamente di zucchero integrale, si tratta di zucchero raffinato addizionato di caramello per conferire il colore più scuro.

Ti ho tirato in ballo lo zucchero integrale: è una buona soluzione?

O è meglio la stevia?

Per chiarirti tutti i dubbi sullo zucchero e i dolcificanti ho scritto questo articolo.

Le marmellate con soli zuccheri della frutta sono senza zucchero aggiunto

Questa scritta che campeggia su alcuni barattoli di marmellata è proprio quello che si definisce uno specchietto per le allodole.

Puoi smascherarlo anche tu se prendi l’ottima abitudine di leggere sempre l’elenco degli ingredienti. Fallo: ti renderai conto che, oltre alla frutta, ci sono succhi concentrati di uva o di mela.

“Quindi tutto ok, si tratta di succo di frutta!”

Stai pensando questo?

Purtroppo non è tutto ok. Il succo della frutta contiene solo acqua e fruttosio, lo zucchero naturalmente presente nella frutta: vitamine, fibre e antiossidanti vanno via con la polpa.

Nel momento in cui il succo viene “concentrato” si va a togliere l’acqua. Cosa resta? Lo zucchero!

In conclusione: consumare queste marmellate non apporta alcun vantaggio rispetto a quelle fatte con frutta e zucchero.

La cosa importante quando si sceglie una marmellata è la percentuale di frutta: più è alta, meglio è. Non acquistare se è al di sotto del 60%.

Il vino rosso fa bene al cuore

Purtroppo tutte le bevande alcoliche non fanno altro che danni, alla linea e alla salute.

Come mai?

E perché allora gira tanto la voce (alimentata soprattutto dai produttori) che il vino rosso fa bene?

Troverai le risposte in questo mio articolo.

La frutta si mangia lontano dai pasti

A meno che tu non soffra di disturbi digestivi non è necessario consumare la frutta lontano dai pasti.

La vitamina C della frutta promuove l’assorbimento di minerali come il ferro e il calcio presenti negli altri alimenti.

Ti dirò di più: se sei fortemente sovrappeso o hai insulino resistenza, sindrome dell’ovaio policistico o diabete, è meglio che tu faccia 3 pasti al giorno. Questo non significa che devi mangiare di meno, ma che ti conviene ripartire la quantità totale di alimenti in 3 pasti anziché 5. Pertanto, la frutta viene automaticamente sistemata all’interno dei pasti.

Le gallette sono migliori del pane

I cereali utilizzati per preparare le gallette vengono prima soffiati. Durante il processo di soffiatura il loro amido cambia di struttura acquisendo un carico glicemico altissimo.

Risultato? Sono molto migliori …se vuoi ingrassare!

Attenzione: lo stesso discorso vale per i corn flakes, tipica colazione “da dieta”. Non per niente, noi impariamo a mangiare!

Se anche volessimo applicare la mentalità di 30 anni fa e ragionare in termini di calorie le gallette sarebbero da evitare: sono più caloriche del pane!

Argomenti

Dicono di me

Ricette salutari per tutti i giorni

Anna Plantone
Anna Plantone
Leggi Tutto
“Ho iniziato il mio con la Dott.ssa Gallotta con l'obbiettivo di imparare a mangiare, attratta dal suo metodo "Non stare a dieta, impara a mangiare!" La consiglio vivamente perché ho imparato a seguire un alimentazione sana, funzionale e bilanciata senza tante rinunce. Il mio corpo e la mia mente mi ringraziano!”
Milena Zullo
Milena Zullo
Leggi Tutto
“Ho voluto iniziare il percorso con la dottoressa Gallotta perché ero stanca di seguire diete tristi e senza risultati. Seguendola, incredibilmente ho perso peso mangiando con gusto e piacere. Ho perso ben 12 kg, ma non solo: è cambiato tutto il mio processo digestivo e per nessun motivo al mondo vorrei tornare indietro da questo stato di benessere . La consiglio a chiunque voglia farsi un regalo.”
Margherita Girardi
Margherita Girardi
Leggi Tutto
“Ho preso il mio primo appuntamento dalla dottoressa 6 mesi fa. Dire che sono soddisfatta è dire poco! Sono felice e appagata. Non mi sono mai sentita a “dieta”, tutto saporito, nessuna restrizione particolare, la mia amata pizza una volta a settimana. La consiglio davvero a tutti. Volete stare bene senza sacrifici? Affidatevi a lei. ”
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Leggi Tutto
“Io e mia figlia abbiamo iniziato il percorso a distanza con la dott.ssa Giovanna Gallotta poco più di un mese fa. Con la dott.ssa abbiamo imparato che si può stare a "dieta" mangiando saporito, condito, e ripassato in padella... insomma "non stare a dieta ma impara a mangiare". In questo modo io ho perso 4kg e mia figlia 5. Grazie per la sua professionalità, dedizione e cura verso noi pazienti.”
Maria Rosaria Ragno
Maria Rosaria Ragno
Leggi Tutto
“Mi ero rivolta ad altri nutrizionisti in passato ma non riuscivo mai a portare a termine i vari percorsi, drastici e tristi: tutto bollito e scondito. Con la dottoressa Gallotta ho imparato i giusti abbinamenti, a fare pasti completi e soprattutto ho ricominciato a cucinare come faceva mia nonna. Ho finalmente perso i chili di troppo e riesco a mantenere il peso senza sforzi. Grazie Dottoressa! ”
Martina Maremonti
Martina Maremonti
Leggi Tutto
“Ho intrapreso il mio percorso con la dott.ssa Gallotta per tornare in forma, alleviare i sintomi dell'ovaio policistico e gestire l'insulino resistenza che mi causava attacchi di fame, gonfiore e spossatezza. Grazie al metodo della Dott.ssa Gallotta, ho raggiunto dei risultati strepitosi senza privarmi di nulla, bensì imparando ad associare correttamente gli alimenti.”
Daniela Guerriera
Daniela Guerriera
Leggi Tutto
“Ho iniziato il percorso con la dottoressa Gallotta per perdere peso e ritrovare il benessere. Con la Dott. ssa si intraprende un percorso di apprendimento e auto-consapevolezza sulla giusta combinazione dei macro nutrienti essenziali che pone il paziente nella condizione di regolarsi in modo autonomo. Le sono molto grata per i risultati ottenuti e per gli insegnanti di cui farò tesoro nel tempo. ”
Antonella Filippo
Antonella Filippo
Leggi Tutto
“Mi sono rivolta alla dott.ssa Gallotta per imparare a gestire la mia insulino-resistenza e perdere qualche chilo. La dottoressa, dopo avermi ascoltato con attenzione e delicatezza estreme, ha cucito su di me un piano alimentare strepitoso. Nel giro di qualche mese, riesco facilmente a mantenere nella norma i valori glicemici, ho perso i chili di troppo e mi sento energica.”
Lorella Lamacchia
Lorella Lamacchia
Leggi Tutto
“Quella della dottoressa non è una "dieta" ma una rieducazione alimentare. Facendoti abbandonare i concetti di dieta, sgarro e conteggio calorie, ti porta per mano al tuo obiettivo. Se vi volete bene e volete fare un regalo a voi stesse, provate la dott.ssa Gallotta e non ve ne pentirete! E come dice sempre la dottoressa: "Non stare a dieta, impara a mangiare!"”
Vuoi incontrarmi?
Contattami per un appuntamento

Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

Inserire form come indicato