Non riesci a perdere peso? Ecco 5 possibili motivi

Non riesci a perdere peso? Ecco 5 possibili motivi

Ti impegni tanto, ma il peso non scende. Sono mesi che ci provi, ma niente.

Prima di gettare la spugna pensando “nel mio corpo qualcosa non va, non è possibile che tutti ci riescano tranne me” fai un check alle tue abitudini.
La mia esperienza mi ha insegnato che ci sono 5 errori che spesso vengono ingenuamente commessi.
Ma questi comportamenti ostacolano la perdita di peso.

Mangi molto la sera

“Alla fine mangio le stesse cose, cosa cambia se a pranzo o a cena?”

Cambia il comportamento delle tue cellule. Il nostro corpo sa che ora è (ha un orologio circadiano). E nei diversi momenti della giornata si predispone ad attività diverse. Le ore serali non sono adatte per nutrirsi.

Ricorda sempre il vecchio proverbio: “Colazione da re, pranzo da principe e cena da povero”.

Mi rendo conto che l’organizzazione del lavoro e i ritmi di vita fanno si che si esca di casa al mattino e si rientri la sera. Ma rinunciare al pranzo per concentrare il grosso dell’introito alimentare la sera non solo ti fa ingrassare, ma nel tempo rischia di provocare l’insorgenza della steatosi epatica.

Se non hai il tempo per tornare a pranzare a casa con un pasto cucinato, leggi questo articolo per imparare a gestire correttamente il pranzo fuori casa.

Vai in palestra e dopo l’allenamento pensi di poter mangiare molto

In realtà non è così.

Il nostro corpo è programmato per muoversi, l’anomalia è passare tutto il giorno seduti. L’attività fisica, per richiedere modifiche nell’alimentazione, va praticata al livello professionale, ossia non meno di 5 volte alla settimana per almeno 3 ore a sessione, 10 mesi l’anno. E’ questo il tuo ritmo?

La maggior parte di noi ricade nell’immenso gruppo dei “sedentari attivi”, ossia persone che fanno un lavoro sedentario e si spostano in macchina ma che 2-3 volte alla settimana praticano attività fisica. Sappi che questo è il minimo sindacale per non anchilosarsi e non incorrere in problemi di salute (la sedentarietà è dannosa quanto il fumo di sigaretta!) ma non richiede alcuna modifica dell’alimentazione.

Pensa alle generazioni passate: zappavano la terra dall’alba al tramonto con un piatto di pasta e fagioli. Così si è evoluto il nostro corpo. L’oretta di palestra non gli scuce un baffo!

Bevi bibite e alcolici

Quando si tratta di liquidi, c’è una sottovalutazione. Sembra quasi che se non si mastica, non possa avere alcun effetto. Invece le bevande sono un campo minato.

Le bibite industriali sono ricche di zuccheri.

Quelle “zero calorie”? Hanno edulcoranti: peggiori dello zucchero.

Un succo di frutta fatto in casa? Estraendo solo il succo ti rimangono solo acqua e zucchero (e un pò di vitamine). La fibra e i polifenoli, che attutiscono l’impatto dello zucchero quando mangi un frutto intero, li butti via con la polpa.

Gli alcolici poi oltre ad apportare zuccheri bloccano i meccanismi alla base dello smaltimento del grasso.

Basi le tue scelte sulle calorie

Così ti hanno martellato: se crei un deficit calorico, dimagrisci. A partire dagli anni ’90 del secolo scorso la ricerca scientifica ha rivelato che questa visione è molto riduttiva. Il tuo corpo è troppo complesso per limitarsi ad addizioni e sottrazioni. Il corretto bilanciamento fra i diversi nutrienti (carboidrati, grassi e proteine) e la qualità degli alimenti sono la chiave del successo.

Scegli male gli alimenti

A colazione, 2 fette biscottate. Così si fa nelle diete ipocaloriche!

A pranzo non c’è tempo: barretta proteica. Tanto se è proteica, fa bene! Questo è il nuovo ritornello pubblicitario.

A cena, che stanchezza: pizza surgelata del supermercato.

Con i ritmi di vita moderni, se non c’è un minimo di consapevolezza e di attenzione non è difficile che giornate come questa si susseguano l’una all’altra.

Ma mangiare molti alimenti industriali processati fa ingrassare inesorabilmente. Al di là delle calorie che possono apportare. Leggi questo articolo se vuoi saperne di più.

Vuoi imparare a mangiare per riconquistare il peso forma e conservarlo per sempre?

Contattami per una consulenza.

Argomenti

Dicono di me

Ricette salutari per tutti i giorni

Anna Plantone
Anna Plantone
Leggi Tutto
“Ho iniziato il mio con la Dott.ssa Gallotta con l'obbiettivo di imparare a mangiare, attratta dal suo metodo "Non stare a dieta, impara a mangiare!" La consiglio vivamente perché ho imparato a seguire un alimentazione sana, funzionale e bilanciata senza tante rinunce. Il mio corpo e la mia mente mi ringraziano!”
Milena Zullo
Milena Zullo
Leggi Tutto
“Ho voluto iniziare il percorso con la dottoressa Gallotta perché ero stanca di seguire diete tristi e senza risultati. Seguendola, incredibilmente ho perso peso mangiando con gusto e piacere. Ho perso ben 12 kg, ma non solo: è cambiato tutto il mio processo digestivo e per nessun motivo al mondo vorrei tornare indietro da questo stato di benessere . La consiglio a chiunque voglia farsi un regalo.”
Margherita Girardi
Margherita Girardi
Leggi Tutto
“Ho preso il mio primo appuntamento dalla dottoressa 6 mesi fa. Dire che sono soddisfatta è dire poco! Sono felice e appagata. Non mi sono mai sentita a “dieta”, tutto saporito, nessuna restrizione particolare, la mia amata pizza una volta a settimana. La consiglio davvero a tutti. Volete stare bene senza sacrifici? Affidatevi a lei. ”
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Leggi Tutto
“Io e mia figlia abbiamo iniziato il percorso a distanza con la dott.ssa Giovanna Gallotta poco più di un mese fa. Con la dott.ssa abbiamo imparato che si può stare a "dieta" mangiando saporito, condito, e ripassato in padella... insomma "non stare a dieta ma impara a mangiare". In questo modo io ho perso 4kg e mia figlia 5. Grazie per la sua professionalità, dedizione e cura verso noi pazienti.”
Maria Rosaria Ragno
Maria Rosaria Ragno
Leggi Tutto
“Mi ero rivolta ad altri nutrizionisti in passato ma non riuscivo mai a portare a termine i vari percorsi, drastici e tristi: tutto bollito e scondito. Con la dottoressa Gallotta ho imparato i giusti abbinamenti, a fare pasti completi e soprattutto ho ricominciato a cucinare come faceva mia nonna. Ho finalmente perso i chili di troppo e riesco a mantenere il peso senza sforzi. Grazie Dottoressa! ”
Martina Maremonti
Martina Maremonti
Leggi Tutto
“Ho intrapreso il mio percorso con la dott.ssa Gallotta per tornare in forma, alleviare i sintomi dell'ovaio policistico e gestire l'insulino resistenza che mi causava attacchi di fame, gonfiore e spossatezza. Grazie al metodo della Dott.ssa Gallotta, ho raggiunto dei risultati strepitosi senza privarmi di nulla, bensì imparando ad associare correttamente gli alimenti.”
Daniela Guerriera
Daniela Guerriera
Leggi Tutto
“Ho iniziato il percorso con la dottoressa Gallotta per perdere peso e ritrovare il benessere. Con la Dott. ssa si intraprende un percorso di apprendimento e auto-consapevolezza sulla giusta combinazione dei macro nutrienti essenziali che pone il paziente nella condizione di regolarsi in modo autonomo. Le sono molto grata per i risultati ottenuti e per gli insegnanti di cui farò tesoro nel tempo. ”
Antonella Filippo
Antonella Filippo
Leggi Tutto
“Mi sono rivolta alla dott.ssa Gallotta per imparare a gestire la mia insulino-resistenza e perdere qualche chilo. La dottoressa, dopo avermi ascoltato con attenzione e delicatezza estreme, ha cucito su di me un piano alimentare strepitoso. Nel giro di qualche mese, riesco facilmente a mantenere nella norma i valori glicemici, ho perso i chili di troppo e mi sento energica.”
Lorella Lamacchia
Lorella Lamacchia
Leggi Tutto
“Quella della dottoressa non è una "dieta" ma una rieducazione alimentare. Facendoti abbandonare i concetti di dieta, sgarro e conteggio calorie, ti porta per mano al tuo obiettivo. Se vi volete bene e volete fare un regalo a voi stesse, provate la dott.ssa Gallotta e non ve ne pentirete! E come dice sempre la dottoressa: "Non stare a dieta, impara a mangiare!"”
Vuoi incontrarmi?
Contattami per un appuntamento

Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

Inserire form come indicato