Probabilmente lo fai tutti i giorni ma…nuoce alla salute e fa ingrassare!

Probabilmente lo fai tutti i giorni ma…nuoce alla salute e fa ingrassare!

Un gesto apparentemente innocuo nasconde in realtà molte insidie per il tuo peso forma e la tua salute.
Probabilmente lo fai tutti i giorni, o quasi, senza neanche pensarci.
A cosa mi sto riferendo?
Alla conservazione degli alimenti nei contenitori di plastica.

Perché non è saggio conservare gli alimenti nella plastica

La plastica quando viene a contatto con alimenti caldi o con una componente grassa, e in ogni caso quando viene riutilizzata molte volte, libera molecole che agiscono da interferenti endocrini.

Cosa significa?

Che interferiscono con il corretto funzionamento dei tuoi ormoni, inclusi gli ormoni collegati al sovrappeso e gli ormoni sessuali. Per questo contribuisce all’instaurarsi della fastidiosa tendenza ad ingrassare e all’insorgenza dei tanti disturbi derivanti dal disequilibrio degli ormoni sessuali.

Degli interferenti endocrini ti avevo già parlato in questo articolo.

La plastica: conosciamola meglio

Le materie plastiche sono tante. Ti svelo quali sono le più problematiche e come identificarle.

Le varie tipologie di plastica sono indicate da un numero e una sigla. Ad esempio:

01 PET Polietilene Tereftalato è quello utilizzato per le bottiglie di plastica. Non va utilizzato più volte e non bisogna mai versarci liquidi caldi.

03 PVC Polivinilcloruro è il materiale della maggior parte delle plastiche flessibili, dalle pellicole trasparenti alle vaschette per gli affettati. Contiene ftalati, pericolosi interferenti endocrini che hanno la caratteristica di essere liposolubili: per questo passano agli alimenti grassi.

06 Polistirene è il più utilizzato per i contenitori dei cibi da asporto. A temperature superiori a 70 °C rilascia polimeri di stirene, interferente endocrino.

07 altro indica altri tipi di plastica. Da evitare: comprendono policarbonati e resine di melammina che nuocciono alla salute.

Se non puoi proprio farne a meno

La scelta migliore da fare è non utilizzare affatto la plastica: ne beneficerai tu e il mondo che abiti. Se proprio non puoi fare a meno della plastica, adotta almeno qualche accorgimento.

  1. Non trasferire nei contenitori in plastica alimenti ancora caldi;
  2. Non inserire i contenitori in plastica nel forno, né nel microonde;
  3. Ricorda che i contenitori in cui acquisti gli alimenti al supermercato sono monouso: non riempire più volte la bottiglia dell’acqua e non riutilizzare la scatola del gelato per conservare gli alimenti;
  4. Se ordini cibo pronto a casa, non scaldarlo nella stessa confezione in cui ti viene consegnato: trasferiscilo in un piatto o un recipente di ceramica o vetro pyrex;
  5. Occhio alle pellicole trasparenti: acquistale solo senza ftalati;
  6. Massima attenzione a posate e bicchieri in plastica a base di resina melamminica: possono contaminare gli alimenti con melammmina, un composto che sembra avere effetti nocivi sull’organismo, in particolare sui reni, e formaldeide, noto cancerogeno. Non utilizzarli con alimenti acidi o caldi. O, meglio ancora, non utilizzarli affatto!

L’alternativa

Come conservare i tuoi alimenti, avanzati o preparati in anticipo?

In contenitori di vetro.

Come scaldarli, nel forno o nel microonde?

Nella ceramica e nel vetro pyrex.

Argomenti

Dicono di me

Ricette salutari per tutti i giorni

Anna Plantone
Anna Plantone
Leggi Tutto
“Ho iniziato il mio con la Dott.ssa Gallotta con l'obbiettivo di imparare a mangiare, attratta dal suo metodo "Non stare a dieta, impara a mangiare!" La consiglio vivamente perché ho imparato a seguire un alimentazione sana, funzionale e bilanciata senza tante rinunce. Il mio corpo e la mia mente mi ringraziano!”
Milena Zullo
Milena Zullo
Leggi Tutto
“Ho voluto iniziare il percorso con la dottoressa Gallotta perché ero stanca di seguire diete tristi e senza risultati. Seguendola, incredibilmente ho perso peso mangiando con gusto e piacere. Ho perso ben 12 kg, ma non solo: è cambiato tutto il mio processo digestivo e per nessun motivo al mondo vorrei tornare indietro da questo stato di benessere . La consiglio a chiunque voglia farsi un regalo.”
Margherita Girardi
Margherita Girardi
Leggi Tutto
“Ho preso il mio primo appuntamento dalla dottoressa 6 mesi fa. Dire che sono soddisfatta è dire poco! Sono felice e appagata. Non mi sono mai sentita a “dieta”, tutto saporito, nessuna restrizione particolare, la mia amata pizza una volta a settimana. La consiglio davvero a tutti. Volete stare bene senza sacrifici? Affidatevi a lei. ”
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Leggi Tutto
“Io e mia figlia abbiamo iniziato il percorso a distanza con la dott.ssa Giovanna Gallotta poco più di un mese fa. Con la dott.ssa abbiamo imparato che si può stare a "dieta" mangiando saporito, condito, e ripassato in padella... insomma "non stare a dieta ma impara a mangiare". In questo modo io ho perso 4kg e mia figlia 5. Grazie per la sua professionalità, dedizione e cura verso noi pazienti.”
Maria Rosaria Ragno
Maria Rosaria Ragno
Leggi Tutto
“Mi ero rivolta ad altri nutrizionisti in passato ma non riuscivo mai a portare a termine i vari percorsi, drastici e tristi: tutto bollito e scondito. Con la dottoressa Gallotta ho imparato i giusti abbinamenti, a fare pasti completi e soprattutto ho ricominciato a cucinare come faceva mia nonna. Ho finalmente perso i chili di troppo e riesco a mantenere il peso senza sforzi. Grazie Dottoressa! ”
Martina Maremonti
Martina Maremonti
Leggi Tutto
“Ho intrapreso il mio percorso con la dott.ssa Gallotta per tornare in forma, alleviare i sintomi dell'ovaio policistico e gestire l'insulino resistenza che mi causava attacchi di fame, gonfiore e spossatezza. Grazie al metodo della Dott.ssa Gallotta, ho raggiunto dei risultati strepitosi senza privarmi di nulla, bensì imparando ad associare correttamente gli alimenti.”
Daniela Guerriera
Daniela Guerriera
Leggi Tutto
“Ho iniziato il percorso con la dottoressa Gallotta per perdere peso e ritrovare il benessere. Con la Dott. ssa si intraprende un percorso di apprendimento e auto-consapevolezza sulla giusta combinazione dei macro nutrienti essenziali che pone il paziente nella condizione di regolarsi in modo autonomo. Le sono molto grata per i risultati ottenuti e per gli insegnanti di cui farò tesoro nel tempo. ”
Antonella Filippo
Antonella Filippo
Leggi Tutto
“Mi sono rivolta alla dott.ssa Gallotta per imparare a gestire la mia insulino-resistenza e perdere qualche chilo. La dottoressa, dopo avermi ascoltato con attenzione e delicatezza estreme, ha cucito su di me un piano alimentare strepitoso. Nel giro di qualche mese, riesco facilmente a mantenere nella norma i valori glicemici, ho perso i chili di troppo e mi sento energica.”
Lorella Lamacchia
Lorella Lamacchia
Leggi Tutto
“Quella della dottoressa non è una "dieta" ma una rieducazione alimentare. Facendoti abbandonare i concetti di dieta, sgarro e conteggio calorie, ti porta per mano al tuo obiettivo. Se vi volete bene e volete fare un regalo a voi stesse, provate la dott.ssa Gallotta e non ve ne pentirete! E come dice sempre la dottoressa: "Non stare a dieta, impara a mangiare!"”
Vuoi incontrarmi?
Contattami per un appuntamento

Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

Inserire form come indicato