I piatti unici: come comporli per rimanere in forma

I piatti unici: come comporli per rimanere in forma

I piatti unici sono il grande classico dell’estate.
Con le temperature che aumentano e la sacrosanta voglia di passare più tempo all’aria aperta che in cucina davanti ai fornelli, la soluzione quando arriva l’ora di pranzo è aprire frigorifero e dispensa e buttare nel piatto alla rinfusa ciò che trovi.
Se vai casaccio, il rischio di creare un piatto sbilanciato e che fa ingrassare è molto alto.
Se invece adotti i giusti criteri per comporlo, il piatto unico è un ottimo alleato della linea e della salute.
Ti spiego come fare.

Il tuo piatto unico ideale è come una squadra. Se hai una squadra in cui tutti i giocatori giocano in un solo ruolo, non potrai vincere. Se copri tutti i ruoli, hai più possibilità di ottenere buoni risultati. Se hai un campione per ogni ruolo, farai faville.

Vediamo dunque quali sono i ruoli da coprire e come accaparrarti le punte di diamante.

I magnifici quattro

Per comporre il tuo piatto, devi attingere da quattro diverse categorie.

Scegli un rappresentante, o due rappresentanti dimezzando le rispettive quantità, da ciascuno dei seguenti gruppi.

Cereali

Questo gruppo include tutti i cereali in chicco (esempio: riso integrale, farro, orzo, miglio, ecc.), gli pseudocereali (quinoa, amaranto e grano saraceno), le patate, la pasta, il mais (che però ha un alto carico glicemico ed è potenzialmente irritante per l’intestino). Appartengono a questo gruppo anche il pane (se non vuoi utilizzare nessuno degli alimenti citati, puoi aggiungere una fetta di pane al pasto), i crostini e le friselle.

Alimenti con una buona componente proteica

Tonno sott’olio in barattolo di vetro (quello al naturale è molto salato; le lattine rilasciano ioni alluminio che aumentano il rischio di insorgenza del morbo di Alzheimer), uova, dadini di scamorza, scaglie di parmigiano reggiano, molluschi (polpi, calamari e seppie) o gamberi cotti al vapore o in padella con olio e aglio, strisce di prosciutto crudo o di salmone selvaggio affumicato, petto di pollo o tofu cotti in padella con olio ed erbe aromatiche e tagliati a cubetti, legumi bolliti, polpettine preparate con carne magra macinata ed erbe aromatiche e cotte in padella.

Ti stai chiedendo perché suggerisco la cottura in padella?

Leggi questo articolo.

I grassi salutari

Olio extravergine di oliva (campione assoluto), olive (vice campionesse mondiali), frutta secca oleaginosa (esempio: mandorle, noci, eccetera), avocado, semi (esempio: semi di zucca, semi di sesamo, eccetera).

Verdure e ortaggi

Da questo gruppo puoi attingere a mani larghe. Mettine pure varietà diverse. Ad occhio, il loro volume deve essere pari a quello degli altri ingredienti messi insieme.

Come regolarti per le quantità di cereali, fonti prevalenti di proteine e grassi salutari?

Non è possibile dare indicazioni universali valide per tutti. Ognuno di noi ha necessità diverse, in base alle sue caratteristiche fisiche e al suo stile di vita. Conoscersi è il primo passo, indispensabile, verso il peso forma e la salute.

Se vuoi che ti aiuti ad intraprendere questo viaggio, contattami per una consulenza.

Argomenti

Dicono di me

Ricette salutari per tutti i giorni

Anna Plantone
Anna Plantone
Leggi Tutto
“Ho iniziato il mio con la Dott.ssa Gallotta con l'obbiettivo di imparare a mangiare, attratta dal suo metodo "Non stare a dieta, impara a mangiare!" La consiglio vivamente perché ho imparato a seguire un alimentazione sana, funzionale e bilanciata senza tante rinunce. Il mio corpo e la mia mente mi ringraziano!”
Milena Zullo
Milena Zullo
Leggi Tutto
“Ho voluto iniziare il percorso con la dottoressa Gallotta perché ero stanca di seguire diete tristi e senza risultati. Seguendola, incredibilmente ho perso peso mangiando con gusto e piacere. Ho perso ben 12 kg, ma non solo: è cambiato tutto il mio processo digestivo e per nessun motivo al mondo vorrei tornare indietro da questo stato di benessere . La consiglio a chiunque voglia farsi un regalo.”
Margherita Girardi
Margherita Girardi
Leggi Tutto
“Ho preso il mio primo appuntamento dalla dottoressa 6 mesi fa. Dire che sono soddisfatta è dire poco! Sono felice e appagata. Non mi sono mai sentita a “dieta”, tutto saporito, nessuna restrizione particolare, la mia amata pizza una volta a settimana. La consiglio davvero a tutti. Volete stare bene senza sacrifici? Affidatevi a lei. ”
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Leggi Tutto
“Io e mia figlia abbiamo iniziato il percorso a distanza con la dott.ssa Giovanna Gallotta poco più di un mese fa. Con la dott.ssa abbiamo imparato che si può stare a "dieta" mangiando saporito, condito, e ripassato in padella... insomma "non stare a dieta ma impara a mangiare". In questo modo io ho perso 4kg e mia figlia 5. Grazie per la sua professionalità, dedizione e cura verso noi pazienti.”
Maria Rosaria Ragno
Maria Rosaria Ragno
Leggi Tutto
“Mi ero rivolta ad altri nutrizionisti in passato ma non riuscivo mai a portare a termine i vari percorsi, drastici e tristi: tutto bollito e scondito. Con la dottoressa Gallotta ho imparato i giusti abbinamenti, a fare pasti completi e soprattutto ho ricominciato a cucinare come faceva mia nonna. Ho finalmente perso i chili di troppo e riesco a mantenere il peso senza sforzi. Grazie Dottoressa! ”
Martina Maremonti
Martina Maremonti
Leggi Tutto
“Ho intrapreso il mio percorso con la dott.ssa Gallotta per tornare in forma, alleviare i sintomi dell'ovaio policistico e gestire l'insulino resistenza che mi causava attacchi di fame, gonfiore e spossatezza. Grazie al metodo della Dott.ssa Gallotta, ho raggiunto dei risultati strepitosi senza privarmi di nulla, bensì imparando ad associare correttamente gli alimenti.”
Daniela Guerriera
Daniela Guerriera
Leggi Tutto
“Ho iniziato il percorso con la dottoressa Gallotta per perdere peso e ritrovare il benessere. Con la Dott. ssa si intraprende un percorso di apprendimento e auto-consapevolezza sulla giusta combinazione dei macro nutrienti essenziali che pone il paziente nella condizione di regolarsi in modo autonomo. Le sono molto grata per i risultati ottenuti e per gli insegnanti di cui farò tesoro nel tempo. ”
Antonella Filippo
Antonella Filippo
Leggi Tutto
“Mi sono rivolta alla dott.ssa Gallotta per imparare a gestire la mia insulino-resistenza e perdere qualche chilo. La dottoressa, dopo avermi ascoltato con attenzione e delicatezza estreme, ha cucito su di me un piano alimentare strepitoso. Nel giro di qualche mese, riesco facilmente a mantenere nella norma i valori glicemici, ho perso i chili di troppo e mi sento energica.”
Lorella Lamacchia
Lorella Lamacchia
Leggi Tutto
“Quella della dottoressa non è una "dieta" ma una rieducazione alimentare. Facendoti abbandonare i concetti di dieta, sgarro e conteggio calorie, ti porta per mano al tuo obiettivo. Se vi volete bene e volete fare un regalo a voi stesse, provate la dott.ssa Gallotta e non ve ne pentirete! E come dice sempre la dottoressa: "Non stare a dieta, impara a mangiare!"”
Vuoi incontrarmi?
Contattami per un appuntamento

Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

Inserire form come indicato