Dimagrire e perdere peso

Dimagrire e perdere peso

Ti faccio un esempio molto semplice: immagina di pesare una tavola legno. Il suo peso è costituito solo dal legno. Se ne tagli un pezzo, ti rimarrà una tavola più leggera, e potrai stare certo che il peso perso è legno perso.

Cosa c’entra adesso la tavola di legno?

Niente, perchè a differenza della tavola di legno il tuo corpo non è fatto da un solo materiale. Senza addentrarci in dettagli troppo complessi, ti basti sapere che il tuo peso, il numero che la bilancia riporta, è fatto da due grandi componenti:

  1. La massa grassa, cioè il tuo odiato grasso;
  2. La massa magra.

La massa magra a sua volta è divisa in sottocomponenti:

  1. L’acqua;
  2. Le ossa;
  3. I muscoli;
  4. La massa cellulare attiva, cioè le cellule che costituiscono i tuoi organi.

Il tuo peso è la somma di tutte queste componenti. Ad un aumento o diminuzione di ognuna di loro, corrisponde una variazione di peso. Il dimagrimento è la perdita di grasso. La bilancia però scende anche se perdi massa magra. In base alla componente di massa magra che viene persa, si distinguono:

  • Disidratazione, se perdi acqua;
  • Sarcopenia, se perdi massa muscolare;
  • Osteopenia/osteoporosi, se perdi tessuto osseo.

Tutte queste condizioni sono molto rischiose per la tua salute. Però vedi l’ago della bilancia scendere e, ignaro, sei felice! Oltre al risvolto negativo sulla tua salute, perdere massa magra non è neanche una mossa furba per chi vuole il peso forma ad ogni costo. Il motivo è semplice: la massa magra è la componente che mantiene il tuo metabolismo su livelli elevati: se la perdi, il metabolismo rallenta e, di conseguenza, sarà più facile per te ingrassare nel senso vero, cioè acquistare grasso! Già, la massa magra è molto più facile perderla che riacquistarla, mentre con il metabolismo lento il grasso si accumula molto facilmente!

Ogni variazione di peso va approfondita con l’analisi della composizione corporea, o bio impedenziometria. Hai una bilancia che misura massa grassa e massa magra? Mi dispiace dovertelo dire, ma hai buttato i tuoi soldi: la misurazione della composizione corporea, per essere affidabile, si esegue in posizione supina e mediante applicazione di 4 elettrodi.

Se vuoi più o meno farti un’idea di cosa c’è dietro una variazione del tuo peso senza fare un esame bio impedenziometrico, impara almeno ad osservarti. E’ probabile che le tue componenti magre non se la passino troppo bene se sei magro ma hai la pancia; oppure se sei dimagrito e da allora ti senti triste e stanco; se sei dimagrito e il viso sembra invecchiato.

Come si distingue ad occhio un dimagrimento sano? Dai centimetri. Il grasso è molto voluminoso, ma anche molto leggero. Se scende il grasso, cioè dimagrisci nel vero senso della parola, è più vistosa la perdita di centimetri, e di taglie dei vestiti, che di chili. Inoltre ti senti più energico.

Puoi farti un’idea anche in base alla velocità del calo di peso. Per bruciare 1 chilo di grasso sono necessari mediamente 7 giorni, 5 se sei giovane e hai una buona massa magra che mantiene il tuo metabolismo su livelli elevati, circa 10 giorni o anche di più se hai il metabolismo lento. Quindi, devi mettere in conto che più di 4-5 chili al mese di grasso non si possono perdere. Se riduci le quantità di cibo per perdere peso più velocemente, vai ad intaccare la tua massa magra. La mossa giusta da fare per aumentare la velocità della perdita di peso, nei limiti fisiologici che ti ho spiegato, è occuparti del tuo grasso intramuscolare. Per il resto, devi solo seguire un’alimentazione completa e ben bilanciata in base alle tue caratteristiche, senza tagli drastici.

Argomenti

Dicono di me

Ricette salutari per tutti i giorni

Anna Plantone
Anna Plantone
Leggi Tutto
“Ho iniziato il mio con la Dott.ssa Gallotta con l'obbiettivo di imparare a mangiare, attratta dal suo metodo "Non stare a dieta, impara a mangiare!" La consiglio vivamente perché ho imparato a seguire un alimentazione sana, funzionale e bilanciata senza tante rinunce. Il mio corpo e la mia mente mi ringraziano!”
Milena Zullo
Milena Zullo
Leggi Tutto
“Ho voluto iniziare il percorso con la dottoressa Gallotta perché ero stanca di seguire diete tristi e senza risultati. Seguendola, incredibilmente ho perso peso mangiando con gusto e piacere. Ho perso ben 12 kg, ma non solo: è cambiato tutto il mio processo digestivo e per nessun motivo al mondo vorrei tornare indietro da questo stato di benessere . La consiglio a chiunque voglia farsi un regalo.”
Margherita Girardi
Margherita Girardi
Leggi Tutto
“Ho preso il mio primo appuntamento dalla dottoressa 6 mesi fa. Dire che sono soddisfatta è dire poco! Sono felice e appagata. Non mi sono mai sentita a “dieta”, tutto saporito, nessuna restrizione particolare, la mia amata pizza una volta a settimana. La consiglio davvero a tutti. Volete stare bene senza sacrifici? Affidatevi a lei. ”
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Leggi Tutto
“Io e mia figlia abbiamo iniziato il percorso a distanza con la dott.ssa Giovanna Gallotta poco più di un mese fa. Con la dott.ssa abbiamo imparato che si può stare a "dieta" mangiando saporito, condito, e ripassato in padella... insomma "non stare a dieta ma impara a mangiare". In questo modo io ho perso 4kg e mia figlia 5. Grazie per la sua professionalità, dedizione e cura verso noi pazienti.”
Maria Rosaria Ragno
Maria Rosaria Ragno
Leggi Tutto
“Mi ero rivolta ad altri nutrizionisti in passato ma non riuscivo mai a portare a termine i vari percorsi, drastici e tristi: tutto bollito e scondito. Con la dottoressa Gallotta ho imparato i giusti abbinamenti, a fare pasti completi e soprattutto ho ricominciato a cucinare come faceva mia nonna. Ho finalmente perso i chili di troppo e riesco a mantenere il peso senza sforzi. Grazie Dottoressa! ”
Martina Maremonti
Martina Maremonti
Leggi Tutto
“Ho intrapreso il mio percorso con la dott.ssa Gallotta per tornare in forma, alleviare i sintomi dell'ovaio policistico e gestire l'insulino resistenza che mi causava attacchi di fame, gonfiore e spossatezza. Grazie al metodo della Dott.ssa Gallotta, ho raggiunto dei risultati strepitosi senza privarmi di nulla, bensì imparando ad associare correttamente gli alimenti.”
Daniela Guerriera
Daniela Guerriera
Leggi Tutto
“Ho iniziato il percorso con la dottoressa Gallotta per perdere peso e ritrovare il benessere. Con la Dott. ssa si intraprende un percorso di apprendimento e auto-consapevolezza sulla giusta combinazione dei macro nutrienti essenziali che pone il paziente nella condizione di regolarsi in modo autonomo. Le sono molto grata per i risultati ottenuti e per gli insegnanti di cui farò tesoro nel tempo. ”
Antonella Filippo
Antonella Filippo
Leggi Tutto
“Mi sono rivolta alla dott.ssa Gallotta per imparare a gestire la mia insulino-resistenza e perdere qualche chilo. La dottoressa, dopo avermi ascoltato con attenzione e delicatezza estreme, ha cucito su di me un piano alimentare strepitoso. Nel giro di qualche mese, riesco facilmente a mantenere nella norma i valori glicemici, ho perso i chili di troppo e mi sento energica.”
Lorella Lamacchia
Lorella Lamacchia
Leggi Tutto
“Quella della dottoressa non è una "dieta" ma una rieducazione alimentare. Facendoti abbandonare i concetti di dieta, sgarro e conteggio calorie, ti porta per mano al tuo obiettivo. Se vi volete bene e volete fare un regalo a voi stesse, provate la dott.ssa Gallotta e non ve ne pentirete! E come dice sempre la dottoressa: "Non stare a dieta, impara a mangiare!"”
Vuoi incontrarmi?
Contattami per un appuntamento

Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

Inserire form come indicato