La dieta ideale per un pianeta sano

La dieta ideale per un pianeta sano

La tua salute è indissolubilmente legata alle condizioni del pianeta che abiti. L’inquinamento non riguarda solo l’aria: il mare è invaso di plastiche che passano nei pesci, i trattamenti chimici e gli sversamenti sul suolo contaminano i prodotti agricoli e le materie prime di innumerevoli alimenti…

Pensi che tutto questo sia dovuto a scelte fatte da chi è molto più in alto di te, e che tu non possa fare altro che rassegnarti?
Ti sbagli. Ogni volta che scegli cosa mettere in tavola, nel tuo piccolo, fai una scelta di politica ambientale.

La dieta ideale per un pianeta sano

Le scelte alimentari che più contribuiscono ad inquinare il pianeta sono le stesse che causano più morti per malattie cardiovascolari, tumori e diabete.

Ecco cosa devi fare per prenderti cura di te stesso e della Terra.

Non eccedere nel consumo di carne

L’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro raccomandano di non superare i 500 grammi a settimana di carne rossa per non aumentare il rischio di cancro all’intestino. L’eccesso di carne è inoltre correlato all’ipertensione e all’aumento del colesterolo “cattivo”.

Per quanto riguarda la salute del pianeta, la richiesta eccessiva di carne spinge i produttori a ricorrere a sistemi di allevamento intensivi, in cui vengono concentrati numeri elevatissimi di capi di bestiame. Queste pratiche zootecniche, oltre a creare sofferenza agli animali, sono anche molto inquinanti. Ti spiego: gli animali ruminanti, come bovini, pecore e capre, producono metano, che passa nell’atmosfera e aumenta i gas serra. Certo, se si parla di un piccolo gregge o una stalla a conduzione familiare, questo impatto è trascurabile rispetto alle industrie, ma nel momento in cui vengono allevati milioni di capi, l’effetto si sente, eccome!

Aumenta il consumo di legumi

Un tempo erano chiamati “la carne dei poveri”, oggi potremmo chiamarli “la fonte proteica delle persone consapevoli”. I legumi apportano una buona quantità di proteine, contrastano l’ipercolesterolemia, le malattie cardiovascolari, i tumori e il diabete e si rivelano molto utili per tutte le problematiche dell’apparato genitale femminile, sia durante il periodo fertile (come l’endometriosi e l’ovaio policistico) che dopo la menopausa.

La coltivazione dei legumi arricchisce il suolo di sostanze che lo rendono più fertile: scegliendo questi piccoli scrigni di proteine ti prendi cura di te e del tuo pianeta in un colpo solo!

Scegli alimenti a km 0

Scegliendo prodotti locali riduci l’inquinamento dovuto al trasporto degli alimenti verso destinazioni molto lontane dal luogo di produzione, sostieni l’economia della tua regione e ti risparmi gli additivi utilizzati per aumentare la conservabilità degli alimenti freschi destinati a viaggiare anche per tempi lunghi, che, per forza di cose, saranno consumati molti giorni dopo la raccolta.

Per quanto riguarda i frutti esotici, hai un motivo in più per limitarne il consumo: la normativa sui trattamenti con i fitofarmaci (comunemente chiamati pesticidi) vigente nell’Unione Europea è la più rigorosa al mondo, a tutela della salute del consumatore. Un avocado, una papaya o un ananas prodotti in Africa o in Asia o in sud America possono essere stati trattati con concimi non più ammessi nell’Unione Europea o in quantità al di fuori dei nostri limiti di legge. Ti dirò di più: in alcuni Paesi extraeuropei è consentito effettuare i trattamenti con alte dosi di fitofarmaci senza adottare alcuna protezione per gli operai.

La dieta mediterranea tradizionale è il modello alimentare che più di tutti preserva la tua salute e quella del pianeta.

Argomenti

Dicono di me

Ricette salutari per tutti i giorni

Anna Plantone
Anna Plantone
Leggi Tutto
“Ho iniziato il mio con la Dott.ssa Gallotta con l'obbiettivo di imparare a mangiare, attratta dal suo metodo "Non stare a dieta, impara a mangiare!" La consiglio vivamente perché ho imparato a seguire un alimentazione sana, funzionale e bilanciata senza tante rinunce. Il mio corpo e la mia mente mi ringraziano!”
Milena Zullo
Milena Zullo
Leggi Tutto
“Ho voluto iniziare il percorso con la dottoressa Gallotta perché ero stanca di seguire diete tristi e senza risultati. Seguendola, incredibilmente ho perso peso mangiando con gusto e piacere. Ho perso ben 12 kg, ma non solo: è cambiato tutto il mio processo digestivo e per nessun motivo al mondo vorrei tornare indietro da questo stato di benessere . La consiglio a chiunque voglia farsi un regalo.”
Margherita Girardi
Margherita Girardi
Leggi Tutto
“Ho preso il mio primo appuntamento dalla dottoressa 6 mesi fa. Dire che sono soddisfatta è dire poco! Sono felice e appagata. Non mi sono mai sentita a “dieta”, tutto saporito, nessuna restrizione particolare, la mia amata pizza una volta a settimana. La consiglio davvero a tutti. Volete stare bene senza sacrifici? Affidatevi a lei. ”
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Leggi Tutto
“Io e mia figlia abbiamo iniziato il percorso a distanza con la dott.ssa Giovanna Gallotta poco più di un mese fa. Con la dott.ssa abbiamo imparato che si può stare a "dieta" mangiando saporito, condito, e ripassato in padella... insomma "non stare a dieta ma impara a mangiare". In questo modo io ho perso 4kg e mia figlia 5. Grazie per la sua professionalità, dedizione e cura verso noi pazienti.”
Maria Rosaria Ragno
Maria Rosaria Ragno
Leggi Tutto
“Mi ero rivolta ad altri nutrizionisti in passato ma non riuscivo mai a portare a termine i vari percorsi, drastici e tristi: tutto bollito e scondito. Con la dottoressa Gallotta ho imparato i giusti abbinamenti, a fare pasti completi e soprattutto ho ricominciato a cucinare come faceva mia nonna. Ho finalmente perso i chili di troppo e riesco a mantenere il peso senza sforzi. Grazie Dottoressa! ”
Martina Maremonti
Martina Maremonti
Leggi Tutto
“Ho intrapreso il mio percorso con la dott.ssa Gallotta per tornare in forma, alleviare i sintomi dell'ovaio policistico e gestire l'insulino resistenza che mi causava attacchi di fame, gonfiore e spossatezza. Grazie al metodo della Dott.ssa Gallotta, ho raggiunto dei risultati strepitosi senza privarmi di nulla, bensì imparando ad associare correttamente gli alimenti.”
Daniela Guerriera
Daniela Guerriera
Leggi Tutto
“Ho iniziato il percorso con la dottoressa Gallotta per perdere peso e ritrovare il benessere. Con la Dott. ssa si intraprende un percorso di apprendimento e auto-consapevolezza sulla giusta combinazione dei macro nutrienti essenziali che pone il paziente nella condizione di regolarsi in modo autonomo. Le sono molto grata per i risultati ottenuti e per gli insegnanti di cui farò tesoro nel tempo. ”
Antonella Filippo
Antonella Filippo
Leggi Tutto
“Mi sono rivolta alla dott.ssa Gallotta per imparare a gestire la mia insulino-resistenza e perdere qualche chilo. La dottoressa, dopo avermi ascoltato con attenzione e delicatezza estreme, ha cucito su di me un piano alimentare strepitoso. Nel giro di qualche mese, riesco facilmente a mantenere nella norma i valori glicemici, ho perso i chili di troppo e mi sento energica.”
Lorella Lamacchia
Lorella Lamacchia
Leggi Tutto
“Quella della dottoressa non è una "dieta" ma una rieducazione alimentare. Facendoti abbandonare i concetti di dieta, sgarro e conteggio calorie, ti porta per mano al tuo obiettivo. Se vi volete bene e volete fare un regalo a voi stesse, provate la dott.ssa Gallotta e non ve ne pentirete! E come dice sempre la dottoressa: "Non stare a dieta, impara a mangiare!"”
Vuoi incontrarmi?
Contattami per un appuntamento

Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

Inserire form come indicato