Metabolismo lento? Acceleralo così

Metabolismo lento? Acceleralo così

Metabolismo: sicuramente ne hai già sentito parlare, e magari hai anche una vaga idea di cosa  sia. Probabilmente lo hai additato come il colpevole dei tuoi chili di troppo, questo pigraccio che non vuole correre ma “è lento” (quante volte l’hai detto?).

Sono molti i miti che circolano sul metabolismo e il suo impatto sulla perdita di peso.

In termini molto semplici, il metabolismo è l’insieme dei processi che fanno consumare energia al tuo corpo. Funziona 7 giorni a settimana, 24 ore su 24, anche quando dormi o ti riposi, e ricava dal cibo e dai nutrienti che hai introdotto l’energia necessaria al tuo corpo per respirare, far circolare il sangue, riparare le cellule, insomma sopravvivere.

L’intensità o la famosa, o famigerata, velocità con cui avvengono questi processi cambia da un individuo all’altro. In parte è determinata geneticamente (non per questo ti autorizzo a cullarti sulla lamentela). Puoi avere un metabolismo lento, medio o veloce. Non dimenticare che l’avanzare dell’età ha un grande impatto sulla velocità del metabolismo: la rallenta, anche se parti da un metabolismo veloce.

La velocità del metabolismo si evidenzia bene tramite la facilità o la difficoltà con la quale si prende o si perde peso. Un metabolismo lento consuma meno energia e questo, tradotto in parole semplici, significa più grasso immagazzinato e difficoltà a perdere peso se ti limiti a tagliare le calorie. Un metabolismo veloce consuma più energia, consentendo a chi ce l’ha di mangiare molto senza ritrovarsi con chili di troppo.

Tuttavia, non puoi addossare al tuo metabolismo poco brillante tutta la colpa dei tuoi chili di troppo. Anzi, spesso gioca un ruolo minore. I fattori determinanti, sopratutto se non sei più nel fiore degli anni, sono l’alimentazione non appropriata e la sedentarietà.

Ma è possibile accelerare un metabolismo lento, o risvegliarne uno che ha perso colpi con il passare degli anni? La risposta è si, entro un certo margine. Piccoli cambiamenti che aiutano a consumare più energia, insieme ad un’alimentazione più sana e alla giusta quantità di movimento, spesso danno quella spinta che consente di perdere i chili di troppo e mantenere con facilità il giusto peso.

Pratica l’HIIT

Aggiungi al tuo allenamento l’High Intensity Interval Training. Questo tipo di esercizio fa accelerare il metabolismo e lo mantiene elevato per circa un giorno intero. Non sai cosa sia? Se fai jogging o ti alleni sul tapis roulant, accelera al massimo delle tue possibilità per 30-60 secondi, quindi procedi al tuo ritmo regolare per 1-2 minuti. Ripeti per 8-12 minuti.

Non fare diete drastiche

Non stare a dieta, ma impara piuttosto ad alimentarti correttamente! Il tuo metabolismo aumenta ogni qual volta mangi, digerisci e stocchi i nutrienti. Seguire regimi restrittivi mette il tuo corpo in stato di allarme, inducendolo a tirare il freno a mano per paura di non avere energia a sufficienza. Il risultato? Metabolismo lento!

Allenati con i pesi

I muscoli consumano molta energia anche a riposo. Tonificarli è un mezzo molto efficace per aumentare il metabolismo. Abbi cura di nutrire la tua massa muscolare mangiando ogni giorno la giusta quantità di proteine, ma senza cadere negli inutili eccessi delle diete iperproteiche.

Bevi il tè verde

Alcuni studi hanno dimostrato che un composto contenuto nel tè verde, l’epigallocatechin gallato, aiuta a bruciare il grasso. Una meta analisi pubblicata nel 2011 sulla rivista scientifica Obesity Reviews ha dimostrato che l’assunzione quotidiana di 250 mg di epigallocatechin gallato (la quantità contenuta in 3 tazze di tè verde) ha accelerato il metabolismo tanto da bruciare 100 calorie in più al giorno.

Ovviamente, se ti alimenti in maniera non corretta e le tue giornate scorrono fra la sedia della scrivania e il divano, non ci sono fiumi di tè verde che possano bastare ad accelerare il tuo metabolismo.

Argomenti

Dicono di me

Ricette salutari per tutti i giorni

Anna Plantone
Anna Plantone
Leggi Tutto
“Ho iniziato il mio con la Dott.ssa Gallotta con l'obbiettivo di imparare a mangiare, attratta dal suo metodo "Non stare a dieta, impara a mangiare!" La consiglio vivamente perché ho imparato a seguire un alimentazione sana, funzionale e bilanciata senza tante rinunce. Il mio corpo e la mia mente mi ringraziano!”
Milena Zullo
Milena Zullo
Leggi Tutto
“Ho voluto iniziare il percorso con la dottoressa Gallotta perché ero stanca di seguire diete tristi e senza risultati. Seguendola, incredibilmente ho perso peso mangiando con gusto e piacere. Ho perso ben 12 kg, ma non solo: è cambiato tutto il mio processo digestivo e per nessun motivo al mondo vorrei tornare indietro da questo stato di benessere . La consiglio a chiunque voglia farsi un regalo.”
Margherita Girardi
Margherita Girardi
Leggi Tutto
“Ho preso il mio primo appuntamento dalla dottoressa 6 mesi fa. Dire che sono soddisfatta è dire poco! Sono felice e appagata. Non mi sono mai sentita a “dieta”, tutto saporito, nessuna restrizione particolare, la mia amata pizza una volta a settimana. La consiglio davvero a tutti. Volete stare bene senza sacrifici? Affidatevi a lei. ”
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Marilena Rosati e Cristina Damasceni
Leggi Tutto
“Io e mia figlia abbiamo iniziato il percorso a distanza con la dott.ssa Giovanna Gallotta poco più di un mese fa. Con la dott.ssa abbiamo imparato che si può stare a "dieta" mangiando saporito, condito, e ripassato in padella... insomma "non stare a dieta ma impara a mangiare". In questo modo io ho perso 4kg e mia figlia 5. Grazie per la sua professionalità, dedizione e cura verso noi pazienti.”
Maria Rosaria Ragno
Maria Rosaria Ragno
Leggi Tutto
“Mi ero rivolta ad altri nutrizionisti in passato ma non riuscivo mai a portare a termine i vari percorsi, drastici e tristi: tutto bollito e scondito. Con la dottoressa Gallotta ho imparato i giusti abbinamenti, a fare pasti completi e soprattutto ho ricominciato a cucinare come faceva mia nonna. Ho finalmente perso i chili di troppo e riesco a mantenere il peso senza sforzi. Grazie Dottoressa! ”
Martina Maremonti
Martina Maremonti
Leggi Tutto
“Ho intrapreso il mio percorso con la dott.ssa Gallotta per tornare in forma, alleviare i sintomi dell'ovaio policistico e gestire l'insulino resistenza che mi causava attacchi di fame, gonfiore e spossatezza. Grazie al metodo della Dott.ssa Gallotta, ho raggiunto dei risultati strepitosi senza privarmi di nulla, bensì imparando ad associare correttamente gli alimenti.”
Daniela Guerriera
Daniela Guerriera
Leggi Tutto
“Ho iniziato il percorso con la dottoressa Gallotta per perdere peso e ritrovare il benessere. Con la Dott. ssa si intraprende un percorso di apprendimento e auto-consapevolezza sulla giusta combinazione dei macro nutrienti essenziali che pone il paziente nella condizione di regolarsi in modo autonomo. Le sono molto grata per i risultati ottenuti e per gli insegnanti di cui farò tesoro nel tempo. ”
Antonella Filippo
Antonella Filippo
Leggi Tutto
“Mi sono rivolta alla dott.ssa Gallotta per imparare a gestire la mia insulino-resistenza e perdere qualche chilo. La dottoressa, dopo avermi ascoltato con attenzione e delicatezza estreme, ha cucito su di me un piano alimentare strepitoso. Nel giro di qualche mese, riesco facilmente a mantenere nella norma i valori glicemici, ho perso i chili di troppo e mi sento energica.”
Lorella Lamacchia
Lorella Lamacchia
Leggi Tutto
“Quella della dottoressa non è una "dieta" ma una rieducazione alimentare. Facendoti abbandonare i concetti di dieta, sgarro e conteggio calorie, ti porta per mano al tuo obiettivo. Se vi volete bene e volete fare un regalo a voi stesse, provate la dott.ssa Gallotta e non ve ne pentirete! E come dice sempre la dottoressa: "Non stare a dieta, impara a mangiare!"”
Vuoi incontrarmi?
Contattami per un appuntamento

Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

Inserire form come indicato