La dieta low-FODMAP

La dieta low-FODMAP viene spesso consigliata ai pazienti con la sindrome del colon irritabile, condizione caratterizzata da dolori e gonfiore addominali e alterazioni del transito intestinale con manifestazioni che vanno dalla diarrea alla costipazione.
Nella maggior parte dei pazienti i sintomi migliorano significativamente con la dieta chiamata low-FODMAP.
Tuttavia, si tratta di un regime alimentare molto privativo e restrittivo, che non può essere seguito da tutti e, in ogni caso, non può essere protratto a lungo.

Conserva correttamente gli alimenti

Conservare correttamente gli alimenti è indispensabile per evitare le tossinfezioni alimentari, cioè problemi di salute dovuti a germi e tossine proliferati nel cibo mal conservato, per mantenere le caratteristiche organolettiche (colore, odore, consistenza gradevoli) e per preservare il patrimonio di vitamine e sali minerali degli alimenti freschi.
In estate, con le le alte temperature, gli alimenti vanno incontro più in fretta e più facilmente a deterioramento, pertanto è ancora più importante conservarli nella maniera appropriata.

Conosci la Leaky Gut?

La leaky gut, o sindrome dell'intestino permeabile, è un argomento di cui si discute sempre più spesso nei convegni dedicati alla nutrizione.
Si tratta di un'acquisizione recente che fa luce sull'origine di alcune patologie, gravi e invalidanti, ma anche di disturbi non gravi, quali difficoltà digestive, stanchezza persistente, disturbi dell'umore fino agli squilibri ormonali, che tuttavia gravano fortemente sulla qualità della vita di chi ne soffre.

Dicono di me

Le persone confermano i risultati


Vuoi incontrarmi?

Contattami per un appuntamento


Ti aspetto nel mio studio a Gioia del Colle (Ba) in via Federico II di Svevia 5305. Compila il modulo oppure chiama il numero 080 5749263 (da lunedì a venerdì, ore 16.00-19.00).

appointment-bg-01.png

Prenotazioni

Puoi sempre contattarmi tramite email o telefono.
Mettiti in contatto oggi per saperne di più o per un appuntamento a Bari o a Gioia del Colle.

Social

Seguimi sui miei profili per essere sempre aggiornato sulle mie iniziative.